Login con

Pharma

22 Febbraio 2023

Farmaceutica, Pierluigi Antonelli nuovo Ceo di Fresenius Kabi

Pierluigi Antonelli assumerà la carica di amministratore delegato di Fresenius Kabi, la sezione business dedicata alle infusioni e trasfusioni dell’azienda tedesca Fresenius SE & Co. KGaA. Lo ha dichiarato l’azienda stessa in un comunicato dove si annuncia che assumerà l'incarico dal 1 marzo


Pierluigi Antonelli assumerà la carica di amministratore delegato di Fresenius Kabi, la sezione business dedicata alle infusioni e trasfusioni dell’azienda tedesca Fresenius SE & Co. KGaA. Lo ha dichiarato l’azienda stessa in un comunicato dove si annuncia che Antonelli sostituirà Michael Sen, che ricopriva la carica ad interim dopo essere stato nominato presidente, dal 1 marzo di quest’anno.

Dal 2019 è stato l’Amministratore Delegato di Angelini Pharma, una filiale del Gruppo italiano Angelini specializzata in salute del cervello e salute dei consumatori, mentre prima ha ricoperto posizioni di leadership presso Novartis Oncology, Sandoz, Merck & Co. e Bristol Myers Squibb negli Stati Uniti, in Europa e oltre.

Fresenius ha anche nominato Michael Moser alla guida della sezione “Human resources, risk management, legal, and environmental, social and governance” dal 1 agosto.
Martedì Fresenius ha anche pubblicato i risultati per il quarto trimestre del 2022, registrando come i ricavi siano aumentati, ma gli utili netti, invece, sono diminuiti.
L'utile netto è, infatti, sceso a 255 milioni di euro (271,5 milioni di dollari) nel quarto trimestre, da 521 milioni di euro dell'anno precedente, su un fatturato che è cresciuto a 10,64 miliardi di euro da 9,97 miliardi di euro nel 2021.

“La data di oggi segna l'inizio di un nuovo percorso personale. Sono lieto e onorato di aver avuto l'opportunità di diventare CEO di Fresenius Kabi, un'azienda sanitaria leader a livello mondiale e di entrare a far parte del consiglio di amministrazione del gruppo dal 1° marzo in poi. Non vedo l'ora di fare davvero la differenza per la salute dei pazienti e la loro qualità di vita lavorando a fianco dei nostri 40.000 colleghi. Il nostro impatto nei settori della Biopharma, della MedTech e della ClinicalNutrition sarà sostanziale per soddisfare le esigenze sanitarie in tutto il mondo” ha dichiarato Pierluigi Antonelli sui social “Quest’azienda vuole prendersi cura di pazienti critici e cronici, e questo non è mai stato così importante come oggi. Mi concentrerò sulla realizzazione della ‘Vision2026’ e sul rafforzamento della trasformazione strategica della nostra azienda. Non vedo l'ora di iniziare e incontrare i nostri diversi e fantastici team di lavoro” ha poi concluso.

TAG: AZIENDE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

23/02/2024

Stili di vita, nutrizione, adeguata attività fisica e mentale e uso di specifici supplementi possono modificare i processi di invecchiamento e di...

23/02/2024

Almeno 2 persone su 10 non sanno cosa sia il Fuoco di Sant'Antonio e una su 2 dice di saperne poco.  Eppure, quasi 2 su 3 conoscono altri che ne hanno sofferto e il...

23/02/2024

Novo Nordisk ed Eli Lilly hanno preso il comando nella corsa per conquistare l’ampia fetta del mercato dei farmaci per la perdita di peso, che si prevede avrà un...

23/02/2024

L'assemblea dei soci di Acc, la Rete Oncologica Nazionale del ministero della Salute, ha confermato alla direzione generale, per i prossimi 5 anni, Paolo De Paoli,...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top