Login con

Pharma

10 Febbraio 2023

Regina Vasiliou nominata Vice President, General Manager di Bristol Myers Squibb Italia

Bristol Myers Squibb annuncia la nomina di Regina Vasiliou a Vice President, General Manager di Bristol Myers Squibb Italia. Regina Vasiliou, sottolinea una nota, è entrata in Bristol Myers Squibb Italia nel 2020 come responsabile della Business Unit Innovative Medicine


Bristol Myers Squibb annuncia la nomina di Regina Vasiliou a Vice President, General Manager di Bristol Myers Squibb Italia.

Regina Vasiliou, sottolinea una nota, è entrata in Bristol Myers Squibb Italia nel 2020 come responsabile della Business Unit Innovative Medicine alla guida delle franchise Cardiovascolare e Immunologia, dimostrando una grande leadership e mantenendo sempre l’attenzione ai pazienti e alle persone.
Vasiliou ha conseguito la laurea in Farmacia all’Università di Atene (Grecia) e ha sviluppato una solida esperienza all’interno dell’industria farmaceutica, ricoprendo ruoli apicali sia a livello nazionale che internazionale. Prima di entrare a far parte di Bristol Myers Squibb, ha lavorato in Novartis Oncology per più di 16 anni in diversi ruoli, come Vice President Global Disease Area Lead, come Head of Solid & Rare Tumors Franchise in Italia e ricoprendo il ruolo di General Manager di Novartis in Irlanda.

“Sono entusiasta per questa nomina e sono orgogliosa di guidare l’organizzazione di Bristol Myers Squibb in Italia, attraverso le sfide di innovazione e ricerca e rendere disponibili i nostri nuovi farmaci ai pazienti – spiega Regina Vasiliou -. Bristol Myers Squibb è un’azienda biofarmaceutica globale, ispirata dalla visione di trasformare la vita dei pazienti attraverso la scienza e fortemente improntata all’innovazione e alla ricerca. In tutte le aree in cui siamo impegnati, Oncologia, Ematologia, Cardiovascolare e Immunologia, collaboriamo con la comunità scientifica, il mondo accademico, le Istituzioni e le associazioni di pazienti affinché l’innovazione terapeutica si traduca in migliori risultati clinici”.

L’azienda ringrazia Emma Charles che ha guidato l’affiliata italiana negli ultimi 7 anni e assumerà ora l’incarico di Senior Vice President, Head of Intercontinental Markets che include America Latina – Asia – Australia – Est Europa. Emma ha sostenuto l’inclusione e la diversità in ogni singola componente del suo lavoro costruendo un’organizzazione di successo. “Ringrazio ogni singola persona di Bristol Myers Squibb Italia per l’integrità, l’impegno e la passione dimostrati in questi anni – afferma Emma Charles -. Auguro a Regina i migliori successi nel suo nuovo incarico”.

TAG: AZIENDE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

18/04/2024

CGM TELEMEDICINE, la divisione del Gruppo CompuGroup Medical Italia (CGM) Italia presenta, in occasione della partecipazione a Exposanità, i suoi innovativi software integrati con...

18/04/2024

Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all' equità di genere. È con questo...

18/04/2024

Le note dell’arancia amara rimandano ai ricordi lontani, così come quelle fresche del neroli o del petit grain delle foglie. Con l’intento di risvegliare la memoria olfattiva condivisa da...

18/04/2024

Le malattie cardio, cerebro e  vascolari, che rappresentano ancora oggi la prima causa di mortalità  in Italia con oltre 216.000 decessi nel 2021 pari al 31% dei decessi  complessivi avvenuti...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top