Login con

Pharma

29 Settembre 2023

Le migliori aziende mondiali nel 2023. La graduatoria di Time. Pharma ai vertici

Il prestigioso magazine TIME, in collaborazione con Statista, ha pubblicato una classifica delle migliori aziende a livello mondiale per il 2023. In un anno complicato per il settore della tecnologia, che ha visto decine di migliaia di licenziamenti sin da gennaio, sorprende, ma non troppo, che le più grandi aziende tecnologiche del mondo siano anche quelle che stanno fornendo i migliori risultati


Il prestigioso magazine TIME, in collaborazione con Statista, ha pubblicato una classifica delle migliori aziende a livello mondiale per il 2023. In un anno complicato per il settore della tecnologia, che ha visto decine di migliaia di licenziamenti sin da gennaio, sorprende, ma non troppo, che le più grandi aziende tecnologiche del mondo siano anche quelle che stanno fornendo i migliori risultati per investitori, dipendenti e governance ambientale.

Microsoft, Apple, Alphabet (la società che possiede Google) e Meta Platforms (precedentemente Facebook) dominano la classifica, trovandosi nelle prime quattro posizioni in una lista che comprende ben 750 aziende. La classifica si basa su una combinazione di più criteri: crescita delle entrate, sondaggi sulla soddisfazione dei dipendenti e dati rigorosi sulla governance ambientale, sociale e aziendale (ESG). In particolare, le aziende tecnologiche si sono distinte particolarmente. Questo successo è dovuto, in parte, al fatto che le loro emissioni di carbonio sono molto inferiori rispetto a molte altre aziende con una impronta fisica ambientale più significativa, come, ad esempio, le compagnie aeree o gli hotel. Tuttavia, il loro posizionamento elevato è anche attribuibile alla soddisfazione dei dipendenti e ai solidi guadagni finanziari ottenuti nel corso degli ultimi tre anni. Un esempio lampante è Microsoft, che ha guadagnato $72 miliardi nel suo ultimo anno fiscale, segnando un incremento del 63% rispetto al 2020, pur riducendo le sue emissioni totali dello 0,5%. Parlando del successo dell'azienda, l'amministratore delegato Satya Nadella ha dichiarato: "La mia visione è di dare potere e organizzazione a ogni persona sul pianeta per renderla in grado di svilupparsi e crescere sempre di più". Accenture, con sede a Dublino, merita una menzione speciale, avendo ottenuto il punteggio ESG più alto tra tutte le aziende presenti nella lista. Con obiettivi ambiziosi, come raggiungere zero emissioni nette entro il 2025 e con una rappresentanza femminile che costituisce il 47% della sua forza lavoro, l'azienda dimostra un impegno serio verso la sostenibilità e l'uguaglianza di genere.

Per quel che riguarda il settore Chemicals, Drugs & Biotechnology le prime dieci aziende in classifica sono:
·       Rank 6       Pfizer (United States)
·       Rank 20     Johnson & Johnson (United States)
·       Rank 24     Merck & Co. (United States)
·       Rank 30     Illumina (United States)
·       Rank 38     Roche (Switzerland)
·       Rank 41     Sanofi (France)
·       Rank 45     Novartis (Switzerland)
·       Rank 56     BASF (Germany)
·       Rank 78     Abbott Lab (United States)
·       Rank 88     Icon (Ireland)

.Da registrare la presenza in graduatoria anche  di Amplifon, leader mondiale nei servizi e nelle soluzioni per l’udito. "L’inclusione nella graduatoria delle World’s Best Companies" riferisce l'azienda in una nota "si aggiunge ad altri analoghi riconoscimenti ricevuti da Amplifon nel corso del 2023, dalla certificazione Top Employer per Europa, Stati Uniti e Nuova Zelanda all’inserimento nella graduatoria della rivista Newsweek delle 100 aziende più amate al mondo dai propri dipendenti (Most Loved Workplace).
Questa classifica offre una panoramica chiara di chi guida attualmente l'ordine economico mondiale. Le aziende tecnologiche e di servizi aziendali stanno gradualmente prendendo il posto dei tradizionali giganti della produzione e dei beni di consumo. Ad oggi le migliori aziende del 2023 sono quelle che combinano profitto con responsabilità ambientale e sociale.

https://time.com/collection/worlds-best-companies-2023/?utm_source=linkedin&utm_medium=social&utm_campaign=editorial&utm_term=_&linkId=234668555

Cristoforo Zervos

TAG: AZIENDE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

29/02/2024

UCB Pharma ha deciso di supportare l’iniziativa “ColorUp4RARE”, ideata da EURORDIS – Malattie Rare Europa, Associazione europea che ha istituito questa...

29/02/2024

In occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare 2024, Sanofi lancia la sua campagna “La Ricerca più Preziosa” volta a dare il proprio contributo di...

29/02/2024

Il gruppo chimico-farmaceutico Zambon con sede a Bresso nel Milanese, attraverso la controllata elvetica Zambon Biotech, ha siglato con la statunitense Amneal...

29/02/2024

L’Emilia-Romagna è stata considerata fino ad oggi una tra le regioni italiane all’avanguardia nel campo della terapia con radioligandi (RLT), che rappresenta...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top