Login con

Governo e Parlamento

25 Gennaio 2023

Milleproroghe, psicologo a scuola e bonus. Gli emendamenti bipartisan

Rendere strutturale e potenziare il bonus psicologico e la figura dello psicologico scolastico, con una dotazione di 25 milioni per ciascun provvedimento nel 2023, che diventeranno 30 milioni a partire dal prossimo anno


Rendere strutturale e potenziare il bonus psicologico e la figura dello psicologico scolastico, con una dotazione di 25 milioni per ciascun provvedimento nel 2023, che diventeranno 30 milioni a partire dal prossimo anno. È quanto prevedono gli emendamenti bipartisan al Dl Millleproroghe in materia di potenziamento dell'assistenza psicologica psicoterapica e per la promozione del benessere psicologico nella scuola, presentati al Senato.
Le 'Disposizioni in materia di potenziamento dell'assistenza psicologica psicoterapica e per la promozione del benessere psicologico nella scuola' prevedono un cospicuo aumento delle somme impegnate per il bonus psicologico. Si passa dai 5 milioni di euro per il 2023 e gli 8 milioni di euro "a decorrere dal 2024", previsti nella precedente norma, a "25 milioni di euro per il 2023 e 30 milioni a decorrere dal 2024".

Per la scuola, invece, "in relazione alla necessità di potenziare il benessere psicologico nel sistema scuola con attività a favore degli studenti e famiglie, del personale scolastico, anche in relazione al contrasto alla povertà educativa, abbandono scolastico, supporto alle attività di orientamento, della prevenzione del disagio psicologico, alle difficoltà relazionali emergenti nonché avviare percorsi di educazione all'affettività e alla acquisizione delle competenze trasversali personali per la vita, è istituito un servizio di consulenza psicologica per la scuola per le cui finalità è autorizzata la spesa di 25 milioni di euro per l'anno 2023 e 30 milioni a decorrere dall'anno 2024. Entro 90 giorni dall'entrata in vigore della presente legge, il ministro dell'Istruzione e del Merito, sentito il Consiglio nazionale Ordine psicologi, con proprio decreto stabilisce il funzionamento del servizio e la ripartizione delle risorse".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

01/03/2024

Per i pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule di stadio III non operabile e con mutazione del gene Egfr, arriva una nuova opportunità terapeutica: la...

01/03/2024

Per riconoscere e rispondere ai bisogni di 10 milioni di persone in Italia che soffrono di dolore cronico è necessario tracciare un percorso per un salto ...

01/03/2024

Novo Nordisk Italia per cambiare il futuro dell'obesità lancia la campagna social 'Together for Health', con l’obiettivo di...

01/03/2024

L'aumento dell'attività fisica e l'adozione di un’alimentazione equilibrata e corretta sono aspetti chiave per la prevenzione dell’obesità. Ecco perché, in...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top