Login con

Farmaci

13 Dicembre 2022

Vaccino anticancro, primi risultati positivi da studio clinico di fase 2b

Moderna e Merck hanno annunciato che il vaccino sperimentale mRna-4157/V940 personalizzato contro il cancro, in combinazione con pembrolizumab, ha raggiunto l'endpoint primario di efficacia nello studio di fase 2b Keynote 942


Moderna e Merck hanno annunciato che il vaccino sperimentale mRna-4157/V940 personalizzato contro il cancro, in combinazione con pembrolizumab, ha raggiunto l'endpoint primario di efficacia nello studio di fase 2b Keynote 942.  La combinazione tra il vaccino e il farmaco, fanno sapere le aziende in una nota "ha dimostrato un effetto statisticamente significativo e clinicamente significativo per la riduzione del rischio di recidiva della malattia o morte rispetto alla monoterapia con pembrolizumab in pazienti con melanoma in stadio III/IV ad alto rischio di recidiva dopo resezione completa". I risultati "sono la prima dimostrazione di efficacia per un trattamento sperimentale del cancro a mRna in uno studio randomizzato". Le aziende "prevedono di discutere i risultati con le autorità di regolamentazione e di avviare uno studio di fase 3 sul melanoma nel 2023, così come di estendere la sperimentazione ad altri tipi di tumore".

A ottobre di quest’anno le due aziende avevano definito il contratto di collaborazione e licenza, come parte dell'opzione, MSD pagherà a Moderna 250 milioni di dollari per far progredire la combinazione, e le aziende si divideranno equamente costi e profitti.

TAG: AZIENDE, FARMACEUTICA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

18/04/2024

CGM TELEMEDICINE, la divisione del Gruppo CompuGroup Medical Italia (CGM) Italia presenta, in occasione della partecipazione a Exposanità, i suoi innovativi software integrati con...

18/04/2024

Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all' equità di genere. È con questo...

18/04/2024

Le note dell’arancia amara rimandano ai ricordi lontani, così come quelle fresche del neroli o del petit grain delle foglie. Con l’intento di risvegliare la memoria olfattiva condivisa da...

18/04/2024

Le malattie cardio, cerebro e  vascolari, che rappresentano ancora oggi la prima causa di mortalità  in Italia con oltre 216.000 decessi nel 2021 pari al 31% dei decessi  complessivi avvenuti...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top