Login con

Farmaci

27 Aprile 2023

Farmaci, l’export in Ue sale in 20 anni da 50 a 287 miliardi

Tra il 2002 e il 2022, le esportazioni europee di farmaci verso paesi al di fuori dell'Ue sono aumentate notevolmente passando da 50 miliardi di euro nel 2002 a 287 miliardi di euro nel 2022. Nel 2022 rispetto all'anno precedente l'aumento è stato del 22%


Tra il 2002 e il 2022, le esportazioni europee di farmaci verso paesi al di fuori dell'Ue sono aumentate notevolmente passando da 50 miliardi di euro nel 2002 a 287 miliardi di euro nel 2022.
Nel 2022 rispetto all'anno precedente l'aumento è stato del 22%. Lo scorso anno, la Germania è stata il maggiore paese europeo ad esportare fuori dalla Ue (68 miliardi di euro), seguita da Belgio (56 miliardi), Irlanda (42 miliardi), Paesi Bassi e Italia (con 22 miliardi). Lo evidenziano i dati Eurostat. Nel 2022 sono stati gli Stati Uniti i principali destinatari delle esportazioni extra-UE di medicinali e prodotti farmaceutici (33%), seguiti a distanza da Svizzera (13%), Regno Unito (7%), Cina e Giappone (entrambi 6%). Crescono meno rispetto al boom delle esportazioni, le importazioni di medicinali in Europa passate da 32 miliardi di euro a 112 miliardi di euro tra il 2002 e il 2022. Nel 2022 rispetto all'anno precedente l'aumento dell'import ha toccato quasi il 12% con 100 miliardi di euro. I maggiori importatori da fuori la Ue di medicinali e prodotti farmaceutici sono stati il Belgio (21 miliardi di euro), seguito da Germania (19 miliardi), Paesi Bassi (18 miliardi), Spagna (10 miliardi) e Italia (9 miliardi). Con le esportazioni extra-UE che crescono più delle importazioni, il surplus commerciale dell'UE in prodotti medicinali e farmaceutici ha raggiunto i 175 miliardi di euro, il valore più alto dal 2002 (18 miliardi di euro).

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

18/04/2024

CGM TELEMEDICINE, la divisione del Gruppo CompuGroup Medical Italia (CGM) Italia presenta, in occasione della partecipazione a Exposanità, i suoi innovativi software integrati con...

18/04/2024

Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all' equità di genere. È con questo...

18/04/2024

Le note dell’arancia amara rimandano ai ricordi lontani, così come quelle fresche del neroli o del petit grain delle foglie. Con l’intento di risvegliare la memoria olfattiva condivisa da...

18/04/2024

Le malattie cardio, cerebro e  vascolari, che rappresentano ancora oggi la prima causa di mortalità  in Italia con oltre 216.000 decessi nel 2021 pari al 31% dei decessi  complessivi avvenuti...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top