Login con

Governo e Parlamento

05 Ottobre 2022

Governo, Anelli (Fnomceo): prossimo ministro salute? Meglio sia un politico

Chi sarà il prossimo ministro della Salute? La riserva sarà sciolta non prima del 21 ottobre, ma nell’attesa si rincorrono le voci e resta l’incertezza tra una scelta politica o una scelta tecnica


Chi sarà il prossimo ministro della Salute? La riserva sarà sciolta non prima del 21 ottobre, ma nell’attesa si rincorrono le voci e resta l’incertezza tra una scelta politica o una scelta tecnica. I nomi più evocati sono Andrea Mandelli, responsabile sanità di Forza Italia e presidente della Federazione dell’Ordine dei farmacisti italiani e Guido Rasi, già direttore esecutivo dell’Ema nonché consulente dell’ex commissario Figliuolo. In attesa che venga sciolta la riserva, il presidente Fnomceo Filippo Anelli esprime la preferenza dell’Ordine dei medici. “Noi preferiamo sempre una figura politica, se questo fosse possibile, perché in questo modo risponderebbe agli obiettivi che il Governo si dà'' ha dichiarato Anelli a margine del congresso dei medici di famiglia Fimmg, in corso a Villasimius, Cagliari. ''La linea generale è sempre quella. Se il Governo però considera che per quella particolare posizione sia necessario un tecnico, a quel punto si devono stabilire gli obiettivi precisi. A nostro avviso però ciò che in Italia migliora la situazione è sicuramente la capacità politica di trasformare le scelte in atti di governo”, conclude Anelli. 

Sul tema è intervenuto anche l'attuale ministro della Salute Roberto Speranza. ''E' una scelta che non tocca a me. Personalmente sarò sempre dalla parte del Paese" ha detto a margine del Congresso Fimmg. "Ho sempre chiesto su questi temi unità, spesso ricevuto fango, minacce, insulti ma continuerò a predicare non solo grande attenzione ma anche l'idea che sui temi che riguardano la salute bisogna provare a lavorare insieme''. Lavorare insieme, ha precisato Speranza, a ''partire da due principi cardine che per me sono: il primato del diritto alla salute e la centralità dell'evidenza scientifica''.


TAG: FNOMECO, MINISTERO SALUTE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top