Login con

ospedali

20 Settembre 2023

Ospedali, Istituto Tumori Milano miglior centro pubblico per classifica Newsweek

L'Istituto nazionale tumori  di Milano si conferma il miglior centro oncologico pubblico italiano secondo la classifica mondiale degli ospedali specializzati (World's Best Specialized Hospitals 2024) stilata ogni anno dal settimanale americano 'Newsweek'. Per l'Oncologia, l'Int si posiziona al quarto posto in Europa e saldamente al primo posto tra gli istituti pubblici del nostro Paese


L'Istituto nazionale tumori (Int) di Milano si conferma il miglior centro oncologico pubblico italiano secondo la classifica mondiale degli ospedali specializzati (World's Best Specialized Hospitals 2024) stilata ogni anno dal settimanale americano 'Newsweek'. Per l'Oncologia, l'Int si posiziona "al quarto posto in Europa e saldamente al primo posto tra gli istituti pubblici del nostro Paese", informa l'Irccs di via Venezian.

"La pubblicazione della classifica di Newsweek è diventata ormai un appuntamento fisso, un metro con cui possiamo misurare i nostri sforzi di mantenere un elevatissimo livello qualitativo non solo nelle cure e nella presa in carico dei pazienti, ma anche nella ricerca clinica - dichiara Marco Votta, presidente Int - Il valore di questo riconoscimento va valutato soprattutto nel lungo periodo: rimanere tra i primi 20 istituti oncologici del mondo per diversi anni non è cosa da poco: vuol dire che la strada intrapresa è quella giusta e che la nostra eccellenza mantiene un valore costante nel tempo".

"L'Int si conferma come una realtà di assoluto riferimento nel panorama nazionale e internazionale - aggiunge il direttore generale Carlo Nicora - e siamo quindi molto soddisfatti del riconoscimento di Newsweek. Vorrei sottolineare che i criteri della rivista per stilare la classifica contemplano due voci per noi molto significative, perché testimoniano il nostro percorso di crescita sia nella clinica sia nella ricerca, ovvero le Prom" ossia le Patient-Reported Outcomes Measures, "e gli Accreditamenti/certificazioni. Le Prom si basano su questionari standardizzati compilati dai pazienti e quindi testimoniano la loro percezione della qualità delle cure ricevute e del proprio stato di salute, mentre il punteggio di Accreditamenti/certificazioni riflette una serie di requisiti strutturali e/o di qualità dei servizi definiti da appositi istituti internazionali".

TAG: ONCOLOGIA, TUMORI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

29/02/2024

UCB Pharma ha deciso di supportare l’iniziativa “ColorUp4RARE”, ideata da EURORDIS – Malattie Rare Europa, Associazione europea che ha istituito questa...

29/02/2024

In occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare 2024, Sanofi lancia la sua campagna “La Ricerca più Preziosa” volta a dare il proprio contributo di...

29/02/2024

Il gruppo chimico-farmaceutico Zambon con sede a Bresso nel Milanese, attraverso la controllata elvetica Zambon Biotech, ha siglato con la statunitense Amneal...

29/02/2024

L’Emilia-Romagna è stata considerata fino ad oggi una tra le regioni italiane all’avanguardia nel campo della terapia con radioligandi (RLT), che rappresenta...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top