Login con

Pharma

08 Novembre 2022

Jacopo Murzi è il nuovo General Manager di Moderna in Italia

Jacopo Murzi è il nuovo General Manager di Moderna in Italia. Lo annuncia in una nota l’azienda di Cambridge, specializzata nella tecnologia mRNA applicata ai vaccini


Jacopo Murzi è il nuovo General Manager di Moderna in Italia. Lo annuncia in una nota l’azienda di Cambridge (Massachusetts), specializzata nella tecnologia mRNA applicata ai vaccini sottolineando come con la nomina di Murzi, Moderna inaugura la propria presenza diretta nel paese, da sempre mercato prioritario.

Forte dell’esperienza maturata all’interno di importanti realtà farmaceutiche, come Janssen e Alfasigma in Italia e all’estero, Jacopo Murzi approda in Moderna con la responsabilità di creare e guidare una squadra di professionisti eccellenti che andranno ad affiancare il Direttore Medico, dott.ssa Cinzia Marano. L’obiettivo è consolidare la reputazione del brand Moderna in Italia quale sinonimo di eccellenza e leadership nella tecnologia mRNA, e, in quanto tale, apripista di una nuova era per la medicina. Oltre al vaccino per il Covid-19, in Italia, Moderna ambisce a lanciare diversi prodotti della sua pipleine nei prossimi anni.
Jacopo Murzi ha una formazione di Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, a cui ha fatto seguire un MBA presso SDA Bocconi.

“Sono davvero entusiasta di unirmi a Moderna – afferma il nuovo Direttore Generale - e farò del mio meglio per creare una squadra ricca di talento, competenze e professionalità, avendo sempre come obiettivo i pazienti che attendono con impazienza soluzioni che possano trasformare la loro condizione medica. Crediamo fortemente nello sviluppo della tecnologia mRNA e lavoreremo affinché questa possa aprire una nuova era per la medicina. Siamo a un punto di svolta nel settore della sanità pubblica e faremo in modo affinché Moderna Italia si caratterizzi come un partner di riferimento per tutte le istituzioni, professionisti della sanità, società scientifiche italiane con le quali collaborerà”.

“Nella costruzione della filiale italiana – aggiunge Dan Staner, Vice President EMEA di Moderna - Jacopo sarà il portabandiera della filosofia di Moderna che vede al suo centro un rapporto sempre collaborativo, innovativo e orientato a portare valore ai pazienti e alla società. Si concentrerà, inoltre, sulla creazione di un team ad alte prestazioni in cui agilità, curiosità e rapidità d'azione saranno gli ingredienti chiave.”

TAG: AZIENDE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Assoutenti esprime profonda preoccupazione per l'attacco cibernetico subito da Synlab che ha portato alla pubblicazioni di molti terabyte di dati sensibili di pazienti ed invita quindi l’azienda ad...

17/05/2024

Francesco Di Raimondo, Docente Ordinario di Ematologia all’università degli Studi di Catania, intervistato da Sanità33, fa il punto sulle terapie per il mieloma multiplo e sui nuovi vuoti...

17/05/2024

Nel costante processo di evoluzione del settore sanitario italiano, un nuovo capitolo si è aperto con la sigla di un accordo di collaborazione con l’obiettivo di approfondire e promuovere scenari...

17/05/2024

Il test di Medicina del 28 maggio è vicino: sarà un concorsone in presenza nelle sedi universitarie come ai vecchi tempi. La convocazione è prevista per le ore 8.30 ma si parte alle 13. E saranno...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top