Login con

Pharma

29 Settembre 2022

AstraZeneca, tre nuove nomine nel Senior management team

AstraZeneca Italia annuncia tre ingressi ai vertici aziendali: Leonardo Campanelli in qualità di Direttore della Business Unit Cardiovascolare Renale e Metabolica, Maria Teresa Lombardi in qualità di Direttore della Business Unit Respiratorio e Immunologia e Maria Angela Lentini in qualità di Direttore delle Risorse Umane


AstraZeneca Italia annuncia tre ingressi ai vertici aziendali: Leonardo Campanelli in qualità di Direttore della Business Unit Cardiovascolare Renale e Metabolica, Maria Teresa Lombardi in qualità di Direttore della Business Unit Respiratorio e Immunologia e Maria Angela Lentini in qualità di Direttore delle Risorse Umane.

Leonardo Campanelli assume il ruolo di Direttore della Business Unit Cardiovascolare Renale e Metabolica (CVRM) e succede a Filippo Fontana, recentemente nominato Presidente e Amministratore Delegato di AstraZeneca in Austria. In CVRM la sfida di AstraZeneca sarà ridefinire la pratica clinica per migliorare e prolungare la vita dei pazienti con malattie cardiovascolari, scompenso cardiaco, malattie metaboliche come il diabete, la steatoepatite non alcolica (NASH) e malattia renale cronica.

Maria Teresa Lombardi viene nominata Direttore della Business Unit Respiratorio e Immunologia che ha l’importante obiettivo di trasformare il paradigma di trattamento puntando a remissione e sopravvivenza modificando la storia naturale di Asma, BPCO, Lupus e migliorando la vita dei pazienti che soffrono di queste patologie.

Maria Angela Lentini assume il ruolo di Direttore delle Risorse Umane e succede a Tamara Driol, recentemente promossa a Reward Transformation Director nel team Globale delle Risorse Umane di AstraZeneca in UK. In questa posizione, Maria Angela continuerà a dare priorità al benessere delle persone in azienda, all’attrazione e alla crescita dei talenti e alla creazione di un ambiente di lavoro sempre più innovativo e inclusivo.

La nota dell’azienda si conclude con l’intervento di Lorenzo Wittum, Presidente e Amministratore delegato di AstraZeneca Italia, che dichiara: “Sono orgoglioso di annunciare queste nomine che valorizzano una cultura incentrata sul talento. Ci impegniamo ogni giorno a costruire un ambiente di lavoro dove le persone possano esprimersi al meglio, sviluppando competenze sulla base delle proprie ambizioni e dove il benessere, l’inclusione e l’innovazione sono valori chiave: una filosofia che ha permesso ad AstraZeneca Italia di affermarsi come realtà di eccellenza”.

TAG: AZIENDE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

29/02/2024

UCB Pharma ha deciso di supportare l’iniziativa “ColorUp4RARE”, ideata da EURORDIS – Malattie Rare Europa, Associazione europea che ha istituito questa...

29/02/2024

In occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare 2024, Sanofi lancia la sua campagna “La Ricerca più Preziosa” volta a dare il proprio contributo di...

29/02/2024

Il gruppo chimico-farmaceutico Zambon con sede a Bresso nel Milanese, attraverso la controllata elvetica Zambon Biotech, ha siglato con la statunitense Amneal...

29/02/2024

L’Emilia-Romagna è stata considerata fino ad oggi una tra le regioni italiane all’avanguardia nel campo della terapia con radioligandi (RLT), che rappresenta...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top