Login con

Governo e Parlamento

07 Agosto 2023

Decreto tariffe, pubblicato in Gu il testo dei nuovi Lea

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 agosto 2023 il Decreto del Ministero della Salute, di concerto con il MEF, del 23 giugno 2023 sulle tariffe dei nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea), in attuazione del DPCM 12 gennaio 2017


Decreto tariffe, pubblicato in Gu il testo dei nuovi Lea

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 agosto 2023 il Decreto del Ministero della Salute, di concerto con il MEF, del 23 giugno 2023 sulle tariffe dei nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea), in attuazione del DPCM 12 gennaio 2017.  Il Decreto aggiorna le tariffe delle prestazioni di specialistica ambulatoriale e dell’assistenza protesica fermi, rispettivamente, al 1996 e al 1999 e definisce le tariffe per le nuove prestazioni introdotte con i Lea nel 2017 in modo che siano erogate in modo uniforme su tutto il territorio nazionale. Le nuove tariffe, che permetteranno di erogare cure e servizi sanitari in modo uniforme su tutto il territorio nazionale, entreranno in vigore dal primo gennaio 2024 per quanto riguarda l'assistenza specialistica ambulatoriale e dal primo aprile 2024 per l'assistenza protesica.  

Il Decreto, su cui era arrivata in Conferenza Stato-Regioni l'intesa il 19 aprile 2023, aggiorna le tariffe delle prestazioni di specialistica ambulatoriale e dell'assistenza protesica ferme, rispettivamente, al 1996 e al 1999 e definisce le tariffe per le nuove prestazioni introdotte con il Dpcm sui Lea nel 2017. Tra le novità l'erogazione omogenea su tutto il territorio delle prestazioni di procreazione medicalmente assistita, per la diagnosi della celiachia e malattie rare, enteroscopia con microcamera ingeribile, screening neonatali.  

Si aggiornano le prestazioni di radioterapia assicurando prestazioni altamente innovative come la radioterapia stereotassica, adroterapia e radioterapia con braccio robotico. Tante le novità introdotte per chi ha bisogno di un'assistenza protesica: comunicatori oculari e le tastiere adattate per persone con gravissime disabilità; apparecchi acustici a tecnologia digitale, posate adattate per le disabilità motorie, barella adattata per la doccia, scooter a quattro ruote, sollevatori fissi e per vasca da bagno, carrelli servoscala per interni, arti artificiali a tecnologia avanzata e sistemi di riconoscimento vocale e puntamento con lo sguardo. 


TAG: LEA, MINISTERO SALUTE, TARIFFE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top