Login con

ospedali

03 Maggio 2023

SIFaCT-SINAFO, al via gli Stati Generali della professione del farmacista del Servizio Sanitario

Una due giorni per ridisegnare il ruolo di questo operatore sanitario, a partire dalla formazione, fino agli ambiti clinici e amministrativi


SIFaCT-SINAFO, al via gli Stati Generali della professione del farmacista del Servizio Sanitario

Ridisegnare il ruolo del farmacista del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), sia ospedaliero che territoriale, puntando a un aggiornamento della formazione, non solo nei contenuti, ma anche nella modalità, e a una modifica della legislazione che ridefinisca le competenze e i ruoli di questo operatore sanitario: è l’obiettivo degli Stati Generali della professione farmaceutica ospedaliera e territoriale nel SSN, promossi dalla Società Italiana di Farmacia Clinica e Terapia (SIFaCT) e dal sindacato SiNaFO, in partnership con FOFI e scuole di specializzazione. L’evento, in programma a Roma il 4 e il 5 maggio, vedrà la partecipazione anche di molte cariche istituzionali e di stakeholder, invitati proprio per “cercare di capire se quello che stiamo portando avanti è di rilievo per tutto il sistema e per i pazienti”, commenta Francesca Venturini, presidente SIFaCT, intervistata da Sanità33.

Gli Stati Generali sono “un progetto che nasce dalla necessità di condividere una visione più moderna della professione del farmacista del SSN –sottolinea Venturini -. È passato tanto tempo dalla legislazione che definisce i compiti del farmacista e lo scenario si è modificato. Dobbiamo discutere di questo ammodernamento, non solo tra di noi, ma anche coinvolgendo altri interlocutori, ai quali vogliamo dare una panoramica completa”, spiega la presidente SIFaCT.

 

Del resto, il valore della professione del farmacista è risultato chiave in tante sfide che si sono affrontate in questi anni e con l’attuale momento di trasformazione è necessario il contributo di questo operatore. Al di là di un dibattito costruttivo nel ridisegnare il ruolo, gli Stati Generali “puntano ad ammodernare il percorso della formazione, non solo in termini di contenuti, ma anche di modalità, con la formazione che deve essere più interattiva a livello universitario e post universitario”, prosegue Venturini, secondo la quale, “l’obiettivo dell’incontro è anche quello di riconoscere alcune attività che oggi vengono fatte in ospedale in modo sistematico, andando a rendere di fatto complementare la parte gestionale amministrativa con la parte più clinica”. In particolare, la presidente SIFaCT fa riferimento all’informazione indipendente verso la medicina generale, all’attività a livello territoriale, con l’evoluzione della sanità del territorio e l’implementazione delle case di comunità, nell’ambito delle quali il farmacista territoriale avrà una valenza ancora più importante.


“Mi aspetto che tutti questi messaggi vengano recepiti e che ci sia una parte della legislazione che dica che questi sono i compiti delle farmacie ospedaliere e dei servizi farmaceutici territoriali”, ribadisce Venturini, sottolineando che gli Stati Generali si inseriscono nelle tante attività della SIFaCT, società da sempre “attenta alla multidisciplinarietà, con le iniziative portate avanti con altri professionisti, ma anche al concetto di rete tra gli stessi farmacisti, con la rete oncologica e infettivologica nate in seno alla società, che si traduce in attività formative e di ricerca”. In questo modo “cerchiamo di consolidare, almeno dal punto di vista di società scientifica, quello che è la nostra vision della professione”, conclude Venturini.


TAG: SIFACT

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top