Login con

Aifa

08 Aprile 2024

Aifa, Nisticò: nei prossimi 5 anni penserò anche a futuro giovani

"Auguro a tutti gli studenti di seguire con caparbietà il percorso professionale che desiderano per la loro vita. La mia nuova sfida, per i prossimi cinque anni, all'interno dell'Aifa sarà svolta pensando anche al futuro di voi giovani. Buona fortuna". Così Robert Giovanni Nisticò, docente di Farmacologia a Roma Tor Vergata e nominato presidente dell'Agenzia italiana del farmaco


"Auguro a tutti gli studenti di seguire con caparbietà il percorso professionale che desiderano per la loro vita. La mia nuova sfida, per i prossimi cinque anni, all'interno dell'Aifa sarà svolta pensando anche al futuro di voi giovani. Buona fortuna". Così Robert Giovanni Nisticò, docente di Farmacologia a Roma Tor Vergata e ora nominato presidente dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), saluta - sul sito dell'ateneo - gli studenti in un messaggio di risposta agli auguri del rettore Nathan Levialdi Ghiron.  "Confido pienamente - scrive il rettore - nella sua competenza professionale e sono certo che saprà guidare con abilità l’Aifa, un’istituzione fondamentale per il Sistema sanitario nazionale e per la salvaguardia della salute di tutti".

Rispondendo al rettore e salutando il suo team di ricerca, Nisticò replica con un "doveroso ringraziamento a tutto il personale di Tor Vergata, colleghi e collaboratori, che hanno lavorato al mio fianco in questi anni. In particolar modo - sottolinea - vorrei rivolgermi ai miei studenti con i quali ho sempre cercato, in primis da professore e poi da coordinatore del corso di Farmacia, la risoluzione di problematiche, non sempre semplici, attraverso la costruzione di dialoghi e confronti sani e di crescita".

Nisticò, esperto in affari regolatori nel settore farmaceutico, ha svolto numerose e prestigiose attività volte a regolarizzare le autorizzazioni necessarie nella produzione farmaceutica. È stato Principal Investigator di numerosi studi nel campo della farmacologia, in particolare della neuropsicofarmacologia, e autore di numerose pubblicazioni scientifiche apprezzate a livello nazionale ed internazionale. È professore ordinario di Farmacologia generale e tossicologia, neuropsicofarmacologia al Dipartimento di Biologia dell’università degli Studi di Roma Tor Vergata.

TAG: UNIVERSITà

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Assoutenti esprime profonda preoccupazione per l'attacco cibernetico subito da Synlab che ha portato alla pubblicazioni di molti terabyte di dati sensibili di pazienti ed invita quindi l’azienda ad...

17/05/2024

Francesco Di Raimondo, Docente Ordinario di Ematologia all’università degli Studi di Catania, intervistato da Sanità33, fa il punto sulle terapie per il mieloma multiplo e sui nuovi vuoti...

17/05/2024

Nel costante processo di evoluzione del settore sanitario italiano, un nuovo capitolo si è aperto con la sigla di un accordo di collaborazione con l’obiettivo di approfondire e promuovere scenari...

17/05/2024

Il test di Medicina del 28 maggio è vicino: sarà un concorsone in presenza nelle sedi universitarie come ai vecchi tempi. La convocazione è prevista per le ore 8.30 ma si parte alle 13. E saranno...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top