Login con

ospedali

11 Gennaio 2024

Pronto soccorso, Agenas fa il punto sui ricavi delle Regioni per i ticket

Per le prestazioni eseguite in Pronto soccorso "che non rivestono carattere di emergenza o urgenza, non seguite da ricovero, si paga un ticket". Sono esclusi dal pagamento i minori di 14 anni e gli assistiti che godono di esenzione. L'Agenas ha realizzato un approfondimento


Per le prestazioni eseguite in Pronto soccorso "che non rivestono carattere di emergenza o urgenza (i cosiddetti codici bianchi), non seguite da ricovero, si paga un ticket". Sono esclusi dal pagamento i minori di 14 anni e gli assistiti che godono di esenzione. L'Agenas ha realizzato un approfondimento sull'andamento della compartecipazione alla spesa per prestazioni sanitarie da parte dei cittadini nel periodo tra il 2018 e il 2022, con un focus anche sui ticket per le prestazioni in Pronto soccorso. Ebbene, i ricavi totali per le aziende sanitarie nel 2022 ammontano a circa 34 milioni di euro, e rappresentano il 3% dei ticket complessivi.
"A livello complessivo, tra il 2018 e il 2022, i ticket per pronto soccorso si riducono del 28%; il valore si riduce in tutte le Regioni, con punte del -90% in Molise, -79% nel Lazio e -62% in Puglia.  Riduzioni minori si rilevano nelle Regioni Toscana (-16%), Veneto (-10%) e Campania (-7%)". Nel 2022, gli introiti maggiori dichiarati dai ticket per le prestazioni in pronto soccorso vedono in testa con 14,3 mln il Veneto, seguito con 7mln dall'Emilia Romagna, e poi dalla Toscana con 2,7 mln e Lombardia con circa 2mln.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top