Login con

Diritto sanitario

20 Febbraio 2023

Caso Avastin-Lucentis, annullata maxi multa a Roche e Novartis in Francia

La Corte d'appello di Parigi ha annullato le sanzioni inflitte nel 2020 in Francia a Roche e Novartis per abuso di posizione dominante, per un totale di 444 milioni di euro


La Corte d'appello di Parigi ha annullato le sanzioni inflitte nel 2020 in Francia a Roche e Novartis, per un totale di 444 milioni di euro. Le maxi-multe erano state disposte dall'autorità francese della concorrenza (Afc) per abuso di posizione dominante. Roche avrebbe dovuto sborsare 385 milioni, Novartis 60 milioni. Le due multinazionali svizzere - ricorda l'autorità - erano state punite per aver cercato di preservare le vendite del farmaco Lucentis* (ranibizumab) contro la degenerazione maculare senile, a spese di Avastin* (bevacizumab), 30 volte più economico.

Entrambi i farmaci sono stati sviluppati dalla società biotech americana Genentech, rilevata nel 2009 da Roche. Lucentis viene però commercializzato da Novartis al di fuori degli Stati Uniti. Roche e Novartis erano finite nel mirino dell'autorità anche in Italia.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top