Login con

Pharma

25 Gennaio 2024

Takeda Italia, Stefano Sommella e Isabella Cascioli: ruoli chiave nella Divisione Oncologia

Cambi al vertice della divisione Oncologia di Takeda Italia: Stefano Sommella nominato Oncology Country Head e Isabella Cascioli entra a far parte del Leadership Team della Divisione nel ruolo di Oncology Medical Affairs Head


Takeda Italia ha annunciato cambiamenti al vertice della sua Divisione Oncologia, con la nomina di Stefano Sommella a Oncology Country Head Italy e l'ingresso di Isabella Cascioli nel Leadership Team come Oncology Medical Affairs Head.

Stefano Sommella, con oltre 10 anni di esperienza in Takeda, assume il ruolo di Oncology Country Head Italy, guidando la divisione oncologia nell'ambito di una strategia di consolidamento e crescita. La sua carriera in Takeda include precedenti incarichi come Pharmacy Channel Franchise Manager, Market Access Strategy Lead e Commercial Operations Director, oltre al suo contributo significativo alla leadership di Takeda nell'ambito delle IBD. Sommella, laureato in Ingegneria, ha iniziato la sua carriera come Business Analyst in Accenture prima di entrare in Takeda nel 2013.
Sommella ha commentato sulla sua nomina, affermando: "Dopo più di 10 anni in Takeda, raccolgo con molto entusiasmo questa opportunità che mi permetterà di mettere la mia esperienza al servizio di una delle aree terapeutiche di eccellenza per l’Azienda."

Isabella Cascioli, laureata in Medicina con specializzazione in Chirurgia Generale e con 13 anni di esperienza medica, entra a far parte del Leadership Team come Oncology Medical Affairs Head. La sua esperienza include un percorso presso Pfizer, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nelle malattie rare, cardiovascolari e nell'area Inflammation & Immunology. Dal 2020, Cascioli è entrata a far parte della Direzione Medical Affairs and Regulatory di Takeda Italia.
Cascioli ha dichiarato: "Sono molto orgogliosa di intraprendere questo nuovo percorso in oncologia che mi permetterà di continuare a trasmettere il valore e l’impegno di Takeda nel ricercare soluzioni per la salute dei pazienti."

Annarita Egidi, Head of EUCAN Oncology di Takeda, ha sottolineato l'importanza di questi cambiamenti nella Divisione Oncologia, affermando: "La passione e la voglia di mettersi in gioco, unite ad un curriculum d’eccellenza, sono le leve chiave non solo per il successo individuale, ma di tutto il team e di tutta Takeda, a beneficio dei pazienti."

TAG: AZIENDE, NOMINE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top