Login con

Governo e Parlamento

14 Novembre 2022

Ssn, Assolombarda: attenzione a non depauperarlo. Il Pnrr non basta per il rilancio

“La nostra sanità pubblica è la migliore nel rapporto qualità prezzo, attenzione a non depauperarla. Il Pnrr non è uno strumento sufficiente per rilanciarla". Lo ha dichiarato il vicepresidente di Assolombarda Sergio Dompé nel convegno milanese Milano Life Sciences Forum 2022


“La nostra sanità pubblica è la migliore nel rapporto qualità prezzo, attenzione a non depauperarla. Il Pnrr non è uno strumento sufficiente per rilanciarla". Lo ha dichiarato il vicepresidente di Assolombarda Sergio Dompé nel convegno milanese Milano Life Sciences Forum 2022 mettendo in guardia dalle "conseguenze di un ridimensionamento del nostro Ssn come previsto dal Nadef, secondo cui nel 2025 sarebbe solo il 6,1% del pil”.

Il timore, condiviso da vari relatori, è che il sistema salute nazionale sia definanziato e ancora vittima di lungaggini burocratiche. Secondo Dompé "lo stress pandemico non è ancora superato e Assolombarda ritiene che per il futuro pubblico e privato si debba essere più attrattivi rispetto agli investimenti internazionali. Non c'è un sistema sanitario al pari del nostro Ssn come rapporto qualità prezzo dobbiamo attirare l'innovazione ragionare in un'ottica di sistema di integrazione occorrono risorse di sistema adeguate, ma nel Nadef si prevedono investimenti in calo rispetto al pil solo il 6,1%.
Massimiliano Boggetti Presidente di Confindustria Dispositivi Medici ha ribadito i "timori che la Missione 6 del Pnnr non venga revisionata, come si comincia a vociferare in ambito governativo. La sua applicazione - ha sottolineato - è tutt'altro che scontata. Ancora con il governo Draghi, nel decreto Aiuti del 4 agosto, è stato deciso il payback anche per i dispositivi medici per venire incontro alle Regioni con i maggiori deficit sanitari. La qualità scenderà nei servizi al cittadino. La medicina non si fa con i tetti di spesa ma con i numeri i dati e le tecnologie. In Italia, i finanziamenti pubblici sono un regalo a posteriori per chi ha già le risorse per avviare una ricerca ci vogliono tre anni per avere il finanziamento e a quel progetto è già vecchio occorrono nuove norme che renda tutto più snello".

Presente anche Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia che parlando dell'importanza del progetto Mind il polo dell'innovazione tecnologica in via di costruzione e lancio a Milano, ha ribadito l'appello a non tagliare gli investimenti in sanità.
Ad Alessandro Spada presidente di Assolombarda le conclusioni dell'incontro: "Le life sciences in Italia valgono il 10% del pil solo in Lombardia, il valore della produzione nel settore è di 74 miliardi di euro. Lo Human Technopole sarà un centro di eccellenza basato sulla sinergia tra pubblico privato e università ma è l'Europa nel suo insieme che deve riuscire a sostenere il confronto con Usa e Cina".

TAG: PNRR, SANITà, SANITà GOVERNO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/04/2024

Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (Fofi), interviene alla tavola rotonda "L'evoluzione della farmacia e del farmacista tra nuovi servizi e...

22/04/2024

In Italia si registrano infatti oltre 31mila casi l'anno di neoplasie con mutazioni geniche, ovvero tumori che presentano particolari mutazioni di geni, e questo apre le porte ad una medicina di...

22/04/2024

Premiate a Roma da Farmindustria le 8 scuole che hanno partecipato al progetto Alternanza scuola lavoro nel settore farmaceutico. Un premio di 1.000 euro ciascuno che gli istituti dovranno...

22/04/2024

"Oggi celebriamo 90 anni di traguardi ma guardiamo alle nuove sfide che abbiamo davanti e che insieme sapremo affrontare per raggiungere altri importanti risultati". Lo ha sottolineato...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top