Login con

Farmaci

22 Dicembre 2023

Farma Lavoro, numeri in crescita e risposta efficace per la mobilità lavorativa del farmacista

Oltre 25mila visitatori e 550mila pagine viste al mese per l’importante iniziativa promossa dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani


Farma Lavoro, numeri in crescita e risposta efficace per la mobilità lavorativa del farmacista

Oltre 25mila visitatori unici, più di 45.000 visite totali con oltre 550.000 pagine totale consultate al mese. Questi i numeri che decretano il successo di Farma Lavoro, la piattaforma nata nel 2015 su iniziativa della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani e della Fondazione Cannavò, con il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Numeri che confermano come sia diventata uno strumento essenziale per il comparto perché può efficacemente rispondere a queste esigenze. “Farma Lavoro si conferma come prima risposta ai problemi occupazionali dei farmacisti, accompagnando lo sviluppo professionale e ponendosi come osservatorio privilegiato e permanente di monitoraggio dello scenario. I dati ci raccontano di una professione in continua evoluzione: la Sanità italiana sta vivendo un momento di grandi opportunità, e il farmacista dimostra ancora una volta duttilità e capacità di adeguarsi alle sfide dei tempi”, dichiara Andrea Mandelli, Presidente FOFI.

Farma Lavoro, grazie al costante lavoro del Comitato Scientifico - presieduto dal Dott. Maurizio Pace - e alle continue evoluzioni che vengono predisposte da Edra - partner dell’iniziativa - risponde sempre più alle esigenze di questo nuovo target, sempre più presente sulla piattaforma. Completamente gratuito per tutte le tipologie di utenti, Farma Lavoro è un portale dedicato non solo al lavoro ma anche all’orientamento, alle specializzazioni e a bandi e concorsi, per offrire un panorama completo del settore e consentire costante aggiornamenti in merito alle opportunità emergenti. Una piattaforma, quella di Farma Lavoro, che rappresenta un vero e proprio riferimento per chi è alla ricerca di nuove posizioni lavorative, non solo per i neo-laureati, ma anche quei farmacisti che possono vantare una solida esperienza, con l’86% degli utenti iscritti sulla piattaforma over 30. Il crescente aumento nel numero degli iscritti all’albo nazionale della FOFI conferma un trend osservato dal 2020. Bisogna tuttavia osservare che il mantenimento della quota relativa agli ingressi trova un supporto importante nel numero dei soggetti che, dopo la cancellazione, si iscrivono nuovamente. Un andamento che conferma l’evoluzione di uno scenario sempre più variegato, costituito da professionisti, sempre alla ricerca di nuove posizioni e nuovi stimoli. 

TAG: FARMACISTI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/07/2024

I paesi a basso reddito hanno fatto sforzi senza precedenti per vaccinare le loro popolazioni. La priorità della Gavi Alliance è duplice: aiutare i paesi a recuperare il terreno perso nella...

22/07/2024

Il sogno di un vaccino universale “one shot”  contro l'influenza potrebbe essere più vicino a realizzarsi. Gli esperti, sviluppando un vaccino mirato alla Spagnola del 1918 che ha ucciso...

22/07/2024

In questa fase, l'Agenzia sta raccogliendo l'interesse a prendere parte al tavolo da parte delle società scientifiche e delle organizzazioni sindacali, che hanno due settimane per presentare i loro...

22/07/2024

"Nessuna segnalazione né anomalia è finora arrivata da Asl e ospedali italiani", afferma in una nota il presidente Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso), Giovanni Migliore,...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top