Login con

Eventi

31 Ottobre 2023

Teva Italia premia i 4 progetti vincitori degli Humanizing Health Awards 2023

La 4 realtà vincitrici che si occupano di sostegno alle famiglie con bambini con patologie pediatriche gravi e oncologiche, per garantire continuità assistenziale sono state premiate dagli Humanizing Health Awards 2023 un’iniziativa promossa da Teva Italia


Quattro associazioni che si occupano di sostegno alle famiglie con bambini con patologie pediatriche gravi e oncologiche, per garantire continuità assistenziale sono state premiate dagli Humanizing Health Awards 2023 un’iniziativa promossa da Teva Italia. Le associazioni vincitrici sono: Associazione Sogni Onlus, con il progetto “Non smettere di sognare”; Bimbo Tu APS con il progetto “Hospitality”; Fondazione ANT Italia Onlus con il progetto “ANT per il caregiver: una storia d’amore”; Vidas ODV con il progetto “Casa Sollievo Bimbi”. Le associazioni sono state premiate durante la cerimonia ufficiale che si è svolta a Milano e riceveranno una donazione del valore di 10.000 euro per sviluppare le loro attività.

Le associazioni vincitrici
La 4 realtà vincitrici si impegnano in attività che permettono di realizzare i sogni dei piccoli pazienti organizzando delle giornate spensierate in compagnia dei loro beniamini; che accolgono e sostengono le famiglie che si rivolgono ai centri specializzati per la cura di gravi patologie pediatriche; che aiutano i caregiver per evitare che anche loro si possano smarrire, psicologicamente ed emotivamente, durante il difficile momento della malattia di un proprio caro; che lavorano in forte integrazione con le strutture territoriali, per garantire la giusta continuità assistenziale ai bimbi che necessitano di cure palliative pediatriche, accogliendo i loro genitori e i loro fratelli.
I 4 progetti vincitori sono stati scelti tra gli oltre 70 che hanno partecipato al bando e, come nelle precedenti edizioni, a scegliere i 4 vincitori sono state tutte le persone di Teva in Italia, un compito di grandissima responsabilità dettato dall’alto numero di proposte meritevoli candidate.
Il loro impegno, è stato sottolineato dai vertici dell’azienda, “è perfettamente in linea con la mission di Teva che è quella di aiutare le persone a sentirsi meglio, non solo attraverso la produzione di farmaci di alta qualità, ma anche grazie al sostegno di iniziative di grande valore sociale e solidarietà”. L’iniziativa Humanizing Health Awards 2023, giunta alla sua 4ª edizione, infatti, è dedicata “alle associazioni e agli enti senza scopo di lucro impegnati nel migliorare il percorso di cura delle persone affette da gravi patologie”.

Comberiati (Ad Teva): la cura dei pazienti va oltre la terapia farmacologica
Durante la cerimonia sono state presentate le attività delle associazioni e non sono mancati i commenti positivi, anche cominciare dall’intervento del Ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli, in un videomessaggio trasmesso durante l’evento: «Spero si possano individuare sempre più obiettivi condivisi dalle istituzioni, dal mondo del terzo settore, dell'associazionismo e anche dal privato impegnato nel sociale. Credo che insieme possiamo fare sempre meglio. Complimenti ai vincitori e anche a tutti i 70 partecipanti perché ognuno di loro ha realizzato qualcosa di straordinario per le persone e per il proprio territorio». Apprezzamenti anche dal messaggio inviato dal Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che ha ringraziato Teva per “l’impegno profuso a supporto degli enti senza scopo di lucro”.

«In Teva lavoriamo con passione per produrre farmaci di alta qualità, capaci di migliorare la vita delle persone – ha detto il Presidente e Amministratore Delegato di Teva Italia, Umberto Comberiati. - Siamo consapevoli che la cura dei pazienti va oltre la terapia farmacologica, e necessita di un approccio più olistico, che comprende il sostegno psicologico, emotivo e relazionale alla persona. Con questo riconoscimento, che ogni anno registra un numero crescente di candidature, premiamo il lavoro di alcune delle tante associazioni che ogni giorno supportano i pazienti e le loro famiglie nel percorso di cura, aggiungendo quella componente umana di sensibilità che consente loro di affrontare la difficile esperienza della malattia in un modo migliore».
«Per garantire la corretta continuità delle cure e offrire ai pazienti il sostegno necessario durante la malattia - ha aggiunto Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia - è importante garantire la massima integrazione e sinergia tra le associazioni che operano in ambito sanitario e le strutture territoriali, consolidando il ruolo delle farmacie come erogatori di servizi essenziali nella cura delle cronicità. Attività, quest’ultima, che contribuisce notevolmente al benessere della comunità e alla qualità di vita delle persone. Noi abbiamo mostrato la vera anima della farmacia che non ha mai chiuso ed è sempre rimasta aperta nei periodi più difficili che abbiamo vissuti negli ultimi anni. Noi ci dobbiamo far conoscere sempre di più anche in queste azioni perché penso che possano ancora di più portare le persone a credere nella farmacia, nelle aziende farmaceutiche per rinforzare un legame indissolubile che c'è già».

Strategia ESG di Teva: premi, sostegno alle comunità locali, responsabilità sociale
Il programma Humanizing Health Awards si inserisce all’interno della più ampia strategia Ambientale, Sociale e di Governance (ESG) di Teva Italia che ha tra i suoi obiettivi lo sviluppo delle iniziative proposte a supporto delle comunità locali.
Da oltre 10 anni Teva Italia sostiene progetti di grande valore sociale come “Dalle Stalle alle Stelle”, attività promossa dall’associazione “I Bambini delle Fate” e dedicata ai ragazzi in cura presso l’ospedale Niguarda di Milano. Supporta le associazioni “A Casa Lontani Da Casa”, impegnata nell’accoglienza dei pazienti costretti a trasferirsi in un’altra città per potersi curare, e “Nuoto Pavia ASD”, che allena atleti paralimpici durante il loro percorso agonistico.
Per partecipare ancora più attivamente al benessere della comunità, Teva Italia offre inoltre la possibilità ai propri dipendenti di dedicare ogni anno due giornate lavorative ad attività di volontariato per enti no profit come preziosa opportunità di crescita, in linea con la mission e con i valori aziendali.
L’appuntamento con gli Humanizing Health Awards torna nel 2024 per dare la possibilità ad altre associazioni di candidare i loro progetti che aiutano e sostengono pazienti e famigliari. Teva Italia ringrazia di cuore tutte le associazioni per l’incredibile impegno mostrato nell’aiutare le persone durante il difficile momento della malattia.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

18/04/2024

CGM TELEMEDICINE, la divisione del Gruppo CompuGroup Medical Italia (CGM) Italia presenta, in occasione della partecipazione a Exposanità, i suoi innovativi software integrati con...

18/04/2024

Promuovere la consapevolezza sulle diverse dimensioni della salute della donna, dalla prevenzione alla salute riproduttiva, dall'accesso ai servizi sanitari all' equità di genere. È con questo...

18/04/2024

Le note dell’arancia amara rimandano ai ricordi lontani, così come quelle fresche del neroli o del petit grain delle foglie. Con l’intento di risvegliare la memoria olfattiva condivisa da...

18/04/2024

Le malattie cardio, cerebro e  vascolari, che rappresentano ancora oggi la prima causa di mortalità  in Italia con oltre 216.000 decessi nel 2021 pari al 31% dei decessi  complessivi avvenuti...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top