Login con

Regioni

18 Luglio 2023

Lazio, Rocca: approvato piano di investimenti da 1,171 miliardi

"Oggi abbiamo approvato in Giunta un grande piano di investimenti da un miliardo e 171 milioni di euro impegnando risorse che non erano state spese negli anni precedenti e rimodulandone una parte". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Francesco Rocca


"Oggi abbiamo approvato in Giunta un grande piano di investimenti da un miliardo e 171 milioni di euro impegnando risorse che non erano state spese negli anni precedenti e rimodulandone una parte". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Francesco Rocca nel corso di una conferenza stampa. "Questi fondi - ha spiegato Rocca - si aggiungono agli 86 milioni già stanziati ad aprile e programmati dalla precedente Giunta, agli 868 milioni dell'Inail, ai 210 già accantonati per realizzare il nuovo policlinico Umberto I e ai circa 150 milioni per gli interventi strutturali del Giubileo 2025". Altri 375 milioni sono dedicati ai lavori di adeguamento antincendio di Asl e ospedali e altri 335 milioni di euro per adeguamento antisismico. "Si tratta di lavori importanti e necessari - ha sottolineato Rocca - per evitare che avvengano tragedie nei nostri ospedali".

"Abbiamo aperto un tavolo tecnico formalizzato con una delibera per realizzare un nuovo policlinico Umberto I in autunno, perché non è pensabile che un ospedale sia distribuito in 55 edifici" ha precisato il presidente della Regione Lazio. "Un problema da risolvere assolutamente". Rocca ha anche annunciato ''la riapertura del San Giacomo di Roma, che ospiterà un ospedale di comunità, Rsa e lungodegenza". "La storia recente ce l’ha insegnato, visti gli episodi sismici. Mettere a norma la sicurezza dei nostri ospedali è una misura di buon senso. E questa Giunta ha investito più di 600 milioni per la messa in sicurezza perché chi c’è stato prima non se ne è occupato” ha concluso.

"Il piano di investimenti presentato oggi dal presidente Rocca è fatto al 90% da interventi già programmati un anno fa, con la delibera di Giunta regionale del 21 giugno 2022 che ha programmato la così detta terza fase dell'ex articolo 20 e la delibera del 6 settembre 2022 che ha programmato la quarta fase dell'ex articolo 20. Almeno possiamo dire che è un piano di investimenti ben copiato'' ha commentato il consigliere della Regione Lazio e componente della Commissione Sanità, Alessio D'Amato.

TAG: FONDI, LAZIO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/02/2024

Torna l’appuntamento con la Conferenza Nazionale sulla Farmaceutica che si terrà anche quest’anno a Catania dal 29 febbraio al 1° marzo 2024, presso l’Hotel...

28/02/2024

Un nuovo vaccino antitifoide ha ottenuto la prequalifica dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), aprendo la strada ad appalti per acquisti pubblici del vaccino da parte delle...

28/02/2024

La Germania è il primo paese europeo a immettere sul mercato ublituximab, farmaco indicato per il trattamento della sclerosi multipla recidivante (RSM) con ...

28/02/2024

Paola Minghetti è stata eletta per il prossimo triennio Presidente della Divisione di Tecnologia della SCI nonché della SITELF. L’Associazione si propone di...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top