Login con

Europa

10 Maggio 2022

Farmaci innovativi, ridurre i tempi tra ok Ema e fruibilità. L’industria Ue accelera

Accorciare i tempi dall'autorizzazione di un farmaco alla sua disponibilità per i pazienti e un portale per il monitoraggio del processo. Sono gli impegni presi dalla Federazione europea delle industrie farmaceutiche (Efpia), primo passo concreto dopo anni di classifiche dei Paesi più o meno celeri nel rendere accessibili ai pazienti i farmaci innovativi


Farmaci innovativi, ridurre i tempi tra ok Ema e fruibilità. L’industria Ue accelera

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/04/2024

Il 26 marzo a Milano si è svolto l'evento “Brevetti e Segreti: Trasferimento Tecnologico nelle Scienze della Vita” organizzato ITTBioMed di Edra e DLA Piper, con il supporto di Lendlease, MIND...

12/04/2024

L'invecchiamento è il principale fattore di rischio per l'insorgere del cancro. Non solo l'accumulo di mutazioni genetiche, ma anche il deterioramento del sistema immunitario e l’esposizione...

12/04/2024

In Italia il 60% degli over 65 è colpito da una malattia cronica e, tra queste, le malattie cardiometaboliche sono le più frequenti. Gestire e tenere sotto controllo queste patologie richiede...

12/04/2024

Sono i trentenni sardi i più disponibili a dare il proprio consenso alla donazione degli organi, mentre ancora una volta è Trento la città più generosa d'Italia 

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top