Login con

Intervista

20 Giugno 2023

A Novembre torna il World Business Forum. Ana Mazzeo: focus su digitale, tecnologia e sostenibilità

Tecnologico, digitale, sostenibile: sono tre aggettivi per descrivere come dovrebbe essere il mondo nel 2023. E caratterizzano il World Business Forum, evento in programma ogni anno a Milano, che nel 2023, il 15 e 16 novembre, all’Allianz MiCo Milano Congressi si concentrerà sul tema del “purpose”


Tecnologico, digitale, sostenibile: sono tre aggettivi per descrivere come dovrebbe essere il mondo nel 2023. E caratterizzano il World Business Forum, evento in programma ogni anno a Milano, che nel 2023, il 15 e 16 novembre, all’Allianz MiCo Milano Congressi si concentrerà sul tema del “purpose”, dello scopo delle azioni, e porterà personaggi come Bebe Vio sul fronte competizione, Francis Ford Coppola per la creatività e Mohammed Yunus sul tema della sostenibilità, “scoperto” 10 anni fa da un altro grande protagonista del Forum, l’ex candidato alla presidenza Usa Al Gore. Dell’evento, che riunisce top executive, dirigenti e business leader delle principali aziende europee, per i quali è occasione insostituibile di apprendimento e networking, parla a Sanità33 Ana Mazzeo, Country Manager WoBi per l’Italia e a capo di un team internazionale con base a New York. Mazzeo, da 18 anni nel network, traccia un bilancio del suo primo anno che sta coincidendo con un ritorno ai numeri del 2019, ultimo anno di crescita della manifestazione (i successivi tre hanno risentito dell’emergenza Covid-19 che ha falcidiato soprattutto gli eventi numerosi, con oltre 2500 partecipanti). La speranza, spiega Mazzeo, quest’anno è proprio di superare i numeri del 2019. E questo malgrado una congiuntura non del tutto positiva, in cui il mondo del business fa i conti con inflazione e crisi energetica. «Il World Business Forum – ricorda Mazzeo – è in Italia da 20 anni e per chi opera nel management sono stati anni densi di cambiamenti; il ruolo apicale non è più inteso come “padronale” bensì in modo “orizzontale”, «la priorità va al lavoro di squadra, alla condivisione di obiettivi, alla necessità di spiegare sempre il perché della mission».



Quest’anno per il ventennale del WoBi torna Yunus, economista inventore del microcredito che ha tirato via dalla povertà milioni di cittadini nel Bangladesh e concepisce l’impresa come dimensione nata non per creare profitto bensì per concretizzare valore. «Dal palco del Forum sono passati in questi anni 200 speaker: top leader come Bill Clinton, Henry Kissinger, e speaker influenti come Richard Branson, il Nobel dell’economia Joseph Stieglitz, Michael Porter, astronauti, sportivi e tanti altri. Ad ascoltarli, 30 mila manager. Quest’anno – spiega Mazzeo – è previsto un networking cocktail: una festa per aiutare le persone partecipanti al Forum ad entrare in contatto. Stiamo pianificando varie attività per I manager, sono previsti 16 pranzi con aziende e uno dei nostri relatori». Nei due giorni in cui si snoda l’evento non si ferma mai. Ma come vengono scelti i relatori di un forum mondiale? «Abbiamo un general manager e siamo un team di 8 persone. Ogni anno in estate iniziamo ad ascoltare i trend, quindi definiamo un tema e ci mettiamo alla ricerca degli speaker che, secondo noi, meglio lo raccontano». Anche in ambito sanitario e della salute, dove sono previsti tanti protagonisti. «Il Forum –spiega Mazzeo – è un “nice to have”, ma anche un “must”. Tutte le aziende devono trarre ispirazione dai nostri speaker per cambiare il loro modo di stare nelle società. Dopo la pandemia per chi fa impresa è necessario fermarsi un attimo e riflettere, a partire da quello che è il “purpose”».

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

01/03/2024

Per i pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule di stadio III non operabile e con mutazione del gene Egfr, arriva una nuova opportunità terapeutica: la...

01/03/2024

Per riconoscere e rispondere ai bisogni di 10 milioni di persone in Italia che soffrono di dolore cronico è necessario tracciare un percorso per un salto ...

01/03/2024

Novo Nordisk Italia per cambiare il futuro dell'obesità lancia la campagna social 'Together for Health', con l’obiettivo di...

01/03/2024

L'aumento dell'attività fisica e l'adozione di un’alimentazione equilibrata e corretta sono aspetti chiave per la prevenzione dell’obesità. Ecco perché, in...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top