Login con

Pharma

12 Dicembre 2023

Farmaceutica, per Merck l’Italia è una realtà strategica. Il report

I dati emersi nel Report 'Il Valore di Merck in Italia - Studio di impatto della presenza di Merck in Italia per la creazione di valore per i territori di riferimento e per il Paese', realizzato da The European House - Ambrosetti per Merck Italia e presentato a Roma


Merck, azienda leader in ambito scientifico e tecnologico, opera in 66 Paesi nel mondo con oltre 64mila dipendenti, 22,2 miliardi di euro di ricavi e investimenti in R&D per 2,2 miliardi di euro. Una realtà in cui l'Italia svolge un ruolo importante, con un fatturato annuo di 1,2 miliardi di euro (sesta tra le multinazionali farmaceutiche a capitale estero presenti nel Paese), 1.200 dipendenti e 23,8 milioni di euro di investimenti in R&D. Presente nel nostro Paese da oltre un secolo, oggi è protagonista in tutte e tre le sue aree di business (Healthcare, Life Science ed Electronics), con attività di Ricerca&Sviluppo, produzione e distribuzione. Oggi è l'unica tra le multinazionali farmaceutiche a capitale estero nel nostro Paese a coprire tutte le fasi della filiera, in quattro Regioni: Piemonte, Lombardia, Lazio e Puglia. Sono i dati emersi nel Report 'Il Valore di Merck in Italia - Studio di impatto della presenza di Merck in Italia per la creazione di valore per i territori di riferimento e per il Paese', realizzato da The European House - Ambrosetti per Merck Italia e presentato a Roma. In totale Merck ha investito in Italia 319,5 milioni di euro tra il 2015 e il 2022 - si legge in una nota - con un incremento del 6,5%, a fronte di un +3,3% della media del settore farmaceutico. Un valore superiore all'intero finanziamento Pnrr per start-up. In particolare, nel sito produttivo di Modugno (Bari) sono stati investiti 169,4 milioni di euro negli ultimi 8 anni, a testimonianza dell'importanza di questo stabilimento per il Gruppo. Oggi i farmaci confezionati nel sito produttivo raggiungono 150 Paesi per un valore delle esportazioni, nel 2022, pari a 700 milioni di euro, dati che dimostrano una propensione all'export maggiore rispetto alla media delle multinazionali farmaceutiche a capitale estero nel nostro Paese (56% vs 44%). L'approccio metodologico utilizzato nel report - prosegue la nota - tiene conto del valore aggiunto diretto generato dalle attività di Merck nel nostro Paese, quello indiretto, creato dall'attivazione delle filiere economiche per effetto degli acquisti di beni e servizi e delle relative relazioni di subfornitura, e quello indotto, prodotto dai consumi delle famiglie per effetto delle retribuzioni di Merck in Italia e delle aziende delle filiere coinvolte. Applicando questo modello, si ottiene un contributo totale al Pil italiano da parte del Gruppo di 403 milioni di euro, per effetto di un moltiplicatore economico di ''2''. Il che significa che per ogni euro di valore aggiunto generato nel 2022 da Merck in Italia, si attiva 1 euro aggiuntivo nell'intera economia del Paese. Si tratta di un contributo significativo per un Paese che si trova impegnato ad affrontare una serie di importanti sfide.

TAG: FARMACEUTICA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top