Login con

Farmaci

18 Maggio 2023

Carenze farmaci, in Ue colpiscono sempre di più. Le linee guida Ema

Le carenze di farmaci sono un problema sanitario globale e stanno colpendo sempre di più i Paesi europei". A segnalarlo è l'Agenzia europea del farmaco Ema, che ha deciso di diramare linee guida per l'industria, finalizzate a prevenire e mitigare la carenza di medicinali nell'area


Le carenze di farmaci sono un problema sanitario globale e stanno colpendo sempre di più i Paesi europei". A segnalarlo è l'Agenzia europea del farmaco Ema, che ha deciso di diramare linee guida per l'industria, finalizzate a prevenire e mitigare la carenza di medicinali nell'area. Si tratta di raccomandazioni sulle buone pratiche che possono garantire la continuità nella fornitura di medicinali a uso umano, prevenire carenze e ridurne l'impatto. Indicazioni per tutte le parti coinvolte nella catena di approvvigionamento, per le quali vengono descritte le responsabilità e i ruoli nella prevenzione e gestione di questi fenomeni.

La guida contiene 10 raccomandazioni destinate a titolari delle autorizzazioni all'immissione in commercio, grossisti, distributori e produttori per ridurre al minimo episodi di carena e il loro impatto. Fra queste viene suggerito di "informare quanto prima possibile le autorità nazionali competenti di carenze potenziali o effettive e fornire informazioni dettagliate per prevedere meglio il possibile impatto e attuare misure preventive". E ancora, "stabilire solidi piani di prevenzione e gestione delle carenze"; "ottimizzare i sistemi di qualità farmaceutica e aumentare la resilienza di catene di approvvigionamento complesse e multinazionali".

Altro punto è la "comunicazione tempestiva tra le varie parti interessate nella filiera del farmaco". Vengono poi indicati i "principi generali per promuovere una distribuzione giusta ed equa dei farmaci per soddisfare le esigenze dei pazienti". Le raccomandazioni si basano sull'analisi delle cause delle carenze e sull'esperienza diretta delle autorità regolatorie nel coordinamento della gestione delle carenze. Sono state anche consultate le associazioni di settore.
E la guida è stata sviluppata dalla Task force Hma/Ema sulla disponibilità dei medicinali autorizzati, un gruppo di lavoro congiunto istituito dall'Ema e dai direttori delle agenzie del farmaco (Hma), incentrato sulla disponibilità dei medicinali autorizzati.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28/02/2024

Torna l’appuntamento con la Conferenza Nazionale sulla Farmaceutica che si terrà anche quest’anno a Catania dal 29 febbraio al 1° marzo 2024, presso l’Hotel...

28/02/2024

Un nuovo vaccino antitifoide ha ottenuto la prequalifica dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), aprendo la strada ad appalti per acquisti pubblici del vaccino da parte delle...

28/02/2024

La Germania è il primo paese europeo a immettere sul mercato ublituximab, farmaco indicato per il trattamento della sclerosi multipla recidivante (RSM) con ...

28/02/2024

Paola Minghetti è stata eletta per il prossimo triennio Presidente della Divisione di Tecnologia della SCI nonché della SITELF. L’Associazione si propone di...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top