Login con

Farmaci

18 Luglio 2023

Virus sinciziale, ok Usa a monoclonale per prevenzione in neonati e bimbi

Negli Stati Uniti arriva il via libera della Food and Drug Administration all'anticorpo monoclonale nirsevimab-alip (Beyfortus) per la prevenzione della malattia delle basse vie respiratorie da virus respiratorio sinciziale (Rsv) nei neonati e nei bambini che entrano nella loro prima stagione di Rsv


Negli Stati Uniti arriva il via libera della Food and Drug Administration (Fda) all'anticorpo monoclonale nirsevimab-alip (Beyfortus*) per la prevenzione della malattia delle basse vie respiratorie da virus respiratorio sinciziale (Rsv) nei neonati e nei bambini che entrano nella loro prima stagione di Rsv e nei bambini fino a 24 mesi di età che rimangono vulnerabili alla malattia grave da Rsv durante la loro seconda stagione.

"L'approvazione odierna risponde alla grande necessità di prodotti che aiutino a ridurre l'impatto della malattia da Rsv su bambini, famiglie e sistema sanitario", ha spiegato John Farley, direttore dell'Office of Infectious Diseases nel Center for Drug Evaluation and Researchdella Fda. "L'Rsv può causare gravi malattie nei neonati e in alcuni bambini e comporta un gran numero di visite al pronto soccorso e negli studi medici ogni anno", ha aggiunto in occasione dell'approvazione.

Il monoclonale anti-Rsv ha ricevuto una designazione 'Fast Track' per questa indicazione e la Fda ha concesso questa approvazione ad AstraZeneca e Sanofi. Nel marzo 2017, Sanofi e AstraZeneca hanno annunciato un accordo per sviluppare e commercializzare Beyfortus.

TAG: FDA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

20/02/2024

Si riduce l'uso del preservativo nei giovani tra gli 11 e i 24 anni. È uno dei dati che emerge dall’Osservatorio annuale 'Giovani e sessualità' - che Durex...

20/02/2024

L'Fda americana ha approvato, con procedura accelerata, una nuova terapia cellulare contro il melanoma. La terapia (denominata lifileucel, nome commerciale Amtagvi)...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top