Login con

Medici

26 Ottobre 2023

Contratto dirigenza medica, Alparone (Regioni): approvazione è passaggio positivo

''È un positivo passaggio il nuovo Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo alla dirigenza sanitaria. Interessa 120mila medici e 14mila dirigenti sanitari e introduce diverse novità". Lo afferma il presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità, Marco Alparone, che ha dato il parere positivo sull'ipotesi di Ccnl area Sanità triennio 2019-2021


''È un positivo passaggio il nuovo Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo alla dirigenza sanitaria. Interessa 120mila medici e 14mila dirigenti sanitari e introduce diverse novità". Lo afferma il presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità, Marco Alparone, che ha dato il parere positivo sull'ipotesi di Ccnl area Sanità triennio 2019-2021.

"Si parte da un nuovo sistema degli incarichi dirigenziali - spiega Alparone - per arrivare alla definizione dell'orario di lavoro per le prestazioni aggiuntive. Il nuovo contratto valorizza innanzitutto le responsabilità sanitarie e suoi diversi ambiti, intervenendo non solo sul lato retributivo ma considerando centrale anche il miglioramento delle condizioni di lavoro e la qualità organizzativa. In sanità sappiamo quanto possano essere forti le sollecitazioni professionali e il nuovo contratto della dirigenza sanitaria dimostra attenzione e pone le basi per avviare un nuovo Piano strategico, che rafforzi il valore universale della sanità pubblica", conclude ringraziando "il presidente di Aran e tutte le rappresentanze sindacali per la capacità di ascolto e di mettere al centro il bisogno dei lavoratori area sanità. Grazie, infatti, al proficuo lavoro di tutte le parti - sindacali e datoriali - è stato possibile raggiungere questi risultati, che lanciano un segnale chiaro, riconoscendo lo stretto rapporto che c'è tra professionalità e qualità delle cure ai pazienti".

TAG: SSN

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/05/2024

Arriva la notizia della nuova variante KP.1, in crescita negli Stati Uniti. Qui ha raggiunto il 25% di contagi nelle settimane centrali di aprile, contro il 22% dell’ex variante dominante JN.1:...

24/05/2024

Per sensibilizzare sul tumore alla vescica e promuovere la conoscenza dei sintomi, favorendo così la diagnosi, Merck Italia, affiliata italiana di Merck, ha lanciato la campagna 'In viaggio verso la...

24/05/2024

AbbVie ha annunciato che l'Aifa ha approvato la rimborsabilità in Italia di upadacitinib 45 mg e 15 e 30 mg come primo Jak inibitore per il trattamento di pazienti adulti con malattia di Crohn...

24/05/2024

Il farmaco sperimentale di GSK, depemokimab, ha raggiunto il suo obiettivo primario di ridurre gli attacchi di asma in una sperimentazione di fase avanzata. Questo risultato potrebbe rappresentare un...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top