Login con

Pharma

15 Maggio 2024

Fair Play Menarini, al via edizione 2024 del Premio dedicato allo sport

Parte il Premio internazionale Fair Play Menarini, la manifestazione che celebra gli atleti divenuti in tutto il mondo portabandiera di etica, lealtà e rispetto. Firenze e Fiesole riaprono le porte alla kermesse dedicata ai valori sani dello sport, che dal 1997 ha premiato oltre 400 leggende dello sport


Fervono i preparativi per il prossimo Premio internazionale Fair Play Menarini, la manifestazione che ogni anno celebra gli atleti divenuti in tutto il mondo portabandiera di etica, lealtà e rispetto. Firenze e Fiesole riaprono le porte alla kermesse dedicata ai valori sani dello sport, che dal 1997 ha premiato oltre 400 leggende del calibro di Javier Zanetti, Federica Pellegrini, Gabriel Batistuta e Tommie Smith.

La prima novità di questa edizione è la partnership con Sky Tg24 che seguirà le giornate del Premio. A partire dall'appuntamento di mercoledì 3 luglio con la tradizionale cena di gala, che darà il benvenuto ai futuri premiati nella suggestiva location di Piazzale Michelangelo, a Firenze. Giovedì 4 luglio i riflettori saranno puntati sul Teatro romano di Fiesole per la cerimonia di premiazione, trasmessa su Sportitalia, che consacrerà i vincitori di quest'edizione come ambasciatori del Fair Play Menarini: testimoni di correttezza, solidarietà e di tutti i principi essenziali che fanno di un atleta un mito immortale.
Come lo scorso anno, la manifestazione sarà preceduta da due tappe fondamentali. I nomi dei vincitori 2024 saranno svelati mercoledì 5 giugno durante la conferenza stampa di presentazione, in programma a Roma presso il Salone d'Onore del Coni. In quest'occasione sarà consegnato anche il Premio Fair Play Menarini Giovani, che esalta i più bei gesti di 'gioco corretto' compiuti dalle nuove generazioni.

Lunedì 17 giugno verrà assegnato il Premio speciale Fiamme Gialle ''Studio e Sport'', riconoscimento istituito in collaborazione con il Gruppo Sportivo della Guardia di Finanza e con il Coni Toscana, nel corso della conferenza stampa di Firenze.

"Siamo entusiasti di annunciare una nuova edizione ricca di sorprese che non vediamo l'ora di svelare - dichiarano Antonello Biscini, Valeria Speroni Cardi ed Ennio Troiano, membri del Board della Fondazione Fair Play Menarini - Anche quest'anno, ci auguriamo che le storie e i valori dei nuovi premiati siano d'ispirazione soprattutto per i più giovani".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Assoutenti esprime profonda preoccupazione per l'attacco cibernetico subito da Synlab che ha portato alla pubblicazioni di molti terabyte di dati sensibili di pazienti ed invita quindi l’azienda ad...

17/05/2024

Francesco Di Raimondo, Docente Ordinario di Ematologia all’università degli Studi di Catania, intervistato da Sanità33, fa il punto sulle terapie per il mieloma multiplo e sui nuovi vuoti...

17/05/2024

Nel costante processo di evoluzione del settore sanitario italiano, un nuovo capitolo si è aperto con la sigla di un accordo di collaborazione con l’obiettivo di approfondire e promuovere scenari...

17/05/2024

Il test di Medicina del 28 maggio è vicino: sarà un concorsone in presenza nelle sedi universitarie come ai vecchi tempi. La convocazione è prevista per le ore 8.30 ma si parte alle 13. E saranno...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top