Login con

Pharma

19 Gennaio 2024

BioNTech prevede un ritorno alla crescita dei ricavi nel 2025

BioNTech ha dichiarato che si aspetta di tornare a crescere nei ricavi nel 2025. La società biotecnologica tedesca, che lavora con Pfizer sui vaccini COVID, ha previsto un fatturato totale di circa 3 miliardi di euro per il 2024, in calo rispetto ai ricavi di circa 4-5 miliardi di euro nel 2023


BioNTech ha dichiarato che si aspetta di tornare a crescere nei ricavi nel 2025. L’azienda ha, infatti, in previsione di investire nel segmento oncologico solo nel momento in cui sarà terminato il calo di vendite fisiologico dei suoi vaccini contro il Covid. La società biotecnologica tedesca, che lavora con Pfizer sui vaccini COVID, ha previsto un fatturato totale di circa 3 miliardi di euro per il 2024, in calo rispetto ai ricavi di circa 4-5 miliardi di euro nel 2023.
La previsione dell'azienda per il 2025 sarebbe aiutata da prezzi più alti per i vaccini in un passaggio dai piani sponsorizzati dal governo durante la pandemia a nuovi modelli di mercato. Le previsioni indicano anche che i vaccini che combinano la consolidata tecnologia mRNA contro il COVID con la vaccinazione contro altre malattie respiratorie, come l'influenza stagionale, potrebbero essere un incentivo al fatturato. Citando almeno 10 studi su farmaci oncologici in fase avanzata mirati entro la fine del 2024, BioNTech ha detto di aver pianificato il lancio dei suoi primi farmaci in questo settore dal 2026 in poi, rinnovando un focus sulle sue radici tradizionali in oncologia. Ugur Sahin, CEO e cofondatore di BioNTech ha dichiarato alla Reuters di “aver mantenuto la leadership nei vaccini nella lotta contro il COVID-19 e di avere significativamente ampliato il portafoglio oncologico in fase media e avanzata". Sahin ha aggiunto che nel 2024 arriveranno anche significativi introiti da interessi grazie a investimenti finanziari effettuati del 2023. La società, ha inoltre dichiarato che manterrà una solida posizione finanziaria. BioNTech prevede di fornire indicazioni dettagliate per l'intero anno 2024, insieme ai suoi risultati finanziari del 2023, nel mese di marzo.

https://www.reuters.com/business/healthcare-pharmaceuticals/biontech-expects-2024-revenues-about-33-bln-2024-01-09/?utm_source=Sailthru&utm_medium=Newsletter&utm_campaign=Health-Rounds&utm_term=010924&user_email=b2915af3c9e6e5499ea538d23344420c568b396b0c1133dad6c936d4c9ea8d88

Cristoforo Zervos

TAG: AZIENDE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

01/03/2024

Per i pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule di stadio III non operabile e con mutazione del gene Egfr, arriva una nuova opportunità terapeutica: la...

01/03/2024

Per riconoscere e rispondere ai bisogni di 10 milioni di persone in Italia che soffrono di dolore cronico è necessario tracciare un percorso per un salto ...

01/03/2024

Novo Nordisk Italia per cambiare il futuro dell'obesità lancia la campagna social 'Together for Health', con l’obiettivo di...

01/03/2024

L'aumento dell'attività fisica e l'adozione di un’alimentazione equilibrata e corretta sono aspetti chiave per la prevenzione dell’obesità. Ecco perché, in...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top