Login con

vaccini

12 Gennaio 2024

Vaccini Covid, Moderna raggiunge gli obiettivi di vendita nel 2023. Le previsioni di crescita nel 2025

Moderna ha dichiarato che le vendite di vaccini anti-COVID nel 2023 sono stimate intorno a 6,7 miliardi di dollari, al di sopra del limite previsto dall'azienda per l'intero anno, e ha ribadito l'obiettivo di tornare alla crescita delle vendite nel 2025. La cifra include anche 600 milioni di dollari di entrate relative all'alleanza globale per i vaccini GAVI


Vaccini Covid, Moderna raggiunge gli obiettivi di vendita nel 2023. Le previsioni di crescita nel 2025

Moderna ha dichiarato che le vendite di vaccini anti-COVID nel 2023 sono stimate intorno a 6,7 miliardi di dollari, al di sopra del limite previsto dall'azienda (6 miliardi) per l'intero anno, e ha ribadito l'obiettivo di tornare alla crescita delle vendite nel 2025. La cifra di 6,7 miliardi di dollari include anche 600 milioni di dollari di entrate relative agli sforzi di Moderna con l'alleanza globale per i vaccini GAVI. Al momento le azioni dell’azienda sono aumentate del 2,3%. I deboli risultati commerciali del vaccino contro Sars-Cov-2 hanno pesato sulle performance delle azioni, facendole scendere di oltre il 40% nell'ultimo anno. Nonostante tutto, le azioni della società si sono comportate meglio negli ultimi mesi e sono scambiate a circa 114 dollari, in aumento di oltre il 60% dai recenti minimi di circa 70 dollari per azione lo scorso novembre.
Al momento la società prevede un calo delle entrate quest’anno, principalmente a causa della fine degli accordi di acquisto anticipato con acquirenti all'estero. Tuttavia, Moderna ha guadagnato quote di mercato rispetto al rivale Pfizer nel segmento COVID-19, aumentando la sua quota al 48% nella stagione autunnale del 2023 dal 37% del 2022.
In più, le approvazioni normative per il vaccino dell’azienda contro il virus sinciziale respiratorio (RSV) sono attese nella prima metà di quest'anno. Moderna si aspetta anche di segnalare nuovi dati di studi in fase avanzata del suo vaccino COVID di prossima generazione e di un nuovo vaccino combinato influenza/COVID nel 2024. L’azienda intende, inoltre, ottenere l’approvazione regolatoria nel 2024 per il suo vaccino antinfluenzale stagionale, che ha generato, in studi di fase avanzata, una risposta immunitaria più forte rispetto ai vaccini antinfluenzali tradizionali.

https://www.reuters.com/business/healthcare-pharmaceuticals/modernas-2023-prelim-covid-vaccine-sales-meet-target-2024-01-08/?utm_source=Sailthru&utm_medium=Newsletter&utm_campaign=Health-Rounds&utm_term=010924&user_email=b2915af3c9e6e5499ea538d23344420c568b396b0c1133dad6c936d4c9ea8d88

Cristoforo Zervos

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/07/2024

I paesi a basso reddito hanno fatto sforzi senza precedenti per vaccinare le loro popolazioni. La priorità della Gavi Alliance è duplice: aiutare i paesi a recuperare il terreno perso nella...

22/07/2024

Il sogno di un vaccino universale “one shot”  contro l'influenza potrebbe essere più vicino a realizzarsi. Gli esperti, sviluppando un vaccino mirato alla Spagnola del 1918 che ha ucciso...

22/07/2024

In questa fase, l'Agenzia sta raccogliendo l'interesse a prendere parte al tavolo da parte delle società scientifiche e delle organizzazioni sindacali, che hanno due settimane per presentare i loro...

22/07/2024

"Nessuna segnalazione né anomalia è finora arrivata da Asl e ospedali italiani", afferma in una nota il presidente Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso), Giovanni Migliore,...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top