Login con

Eventi

21 Dicembre 2023

La sostenibilità della logistica farmaceutica dei prossimi anni

Il futuro della logistica health è ancora tutto da scrivere, ma si intravedono già chiaramente le linee guida che orienteranno l’agire delle aziende.


Il 13 dicembre 2023 grandi aziende dell’industria, della logistica, del retail farmaceutico e dell’ospedaliero si sono confrontate nel corso dell’evento “Il futuro della logistica health”, organizzato da ASSORAM e Federated Innovation @MIND, con il patrocinio dell’Istituto di Ricerca Eurispes.

“Le terapie personalizzate, l’e-commerce e i servizi a domicilio pongono sempre più la logistica in prima linea nel futuro della Salute. L’uso crescente del dato e l’adozione di nuovi modelli distributivi diretti al paziente o circolari, che originano e si concludono con il paziente, richiedono una cooperazione sempre maggiore tra i comparti della filiera per poter costruire catene di approvvigionamento resilienti e sostenibili e garantire ai cittadini l’accesso alle cure”, così il Presidente ASSORAM Pierluigi Petrone ha introdotto il tema della giornata.

La collaborazione tra aziende è stato il filo rosso che ha legato gli interventi della giornata.
“Federated Innovation si propone come promotore dell'innovazione nelle due direzioni strategiche del futuro della salute e delle città del futuro. In questo contesto, la collaborazione tra aziende, anche in concorrenza, emerge come chiave fondamentale per sviluppare progetti che ridefiniranno concetti cruciali come la personalizzazione delle cure, la telemedicina, l'e-commerce e la sostenibilità” – ha sottolineato Tommaso Boralevi, Presidente di Federated Innovation.

Ad aprire il confronto è stato il General Manager Italia e Grecia di IQVIA Antonella Levante, che ha analizzato le dinamiche del mercato farmaceutico italiano con un focus sulle sfide del prossimo futuro: dai network alle necessità di trasformazione verso una logistica sempre più sofisticata.
È poi intervenuto Maurizio Riitano, manager ‘Distribution and Customer Care’ di AstraZeneca, che ha aperto il panel dedicato all’industria raccontando la stretta collaborazione che deve intercorrere tra produzione e dispensazione. A seguire Maurizio Ferrari, Chief Medical Officer di Synlab e Marco Malasomma, Product Manager di Dryce, hanno raccontato di un’innovazione che mira a raggiungere sempre più il paziente, sia attraverso servizi a domicilio che attraverso il supporto alle imprese che distribuiscono i farmaci innovativi, la cui supply chain è quasi completamente in cold chain.
La seconda sessione dell’evento è stata dedicata al confronto tra farmacie online, catene di farmacie e ospedali, rappresentati da Roberto Crugnola, A.D. dell’IRCCS Ospedale Galeazzi di Milano, Umberto Gallo, CEO di Farmacie Italiane, e Andrea Iacometti, Direttore Operations di Talea Group.
A chiudere l’evento sono state le aziende associate ASSORAM: Plurima S.p.A. con Michele Simbula, ARVATO con Andreas Olpeter & Bastian Friedrich, DHL Supply Chain Italy con Fabio Mioli e UPS Healthcare/Bomi Group con Simona de Feo e Maria Chiara Sambusida, che hanno raccontato sfide e progetti di una nuova logistica: personalizzata, digitale, automatizzata.

Tutti gli interventi hanno individuato gli stessi trend alla base di queste trasformazioni: una nuova centralità del cittadino-paziente e l’invecchiamento della popolazione, a cui si lega la crescente offerta di terapie e servizi sempre più personalizzati.
“Nel futuro prossimo faremo i conti con un cittadino-paziente mediamente anziano, con comorbilità croniche, che vuole avere un ruolo attivo nella gestione della propria salute senza allontanarsi dalla propria casa”, ha concluso Petrone. “È un fenomeno con cui tutti i comparti della filiera, dalla produzione alla dispensazione, dovranno fare i conti. Confronti come quello di oggi sono necessari per garantire lo sviluppo di tutti i comparti della filiera, salvaguardare la stabilità del flusso e l’accesso alle cure del futuro”.

TAG: ASSORAM

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

21/02/2024

Alvotech, ha annunciato pochi giorni fa una serie di accordi con il colosso farmaceutico Johnson & Johnson per il lancio entro l'anno di una versione biosimilare...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top