Login con

Pharma

31 Ottobre 2023

“Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere”: al via campagna con il contributo di Fujifilm Italia

Parte “Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere” campagna di sensibilizzazione con il contributo  di Fujifilm Italia


In occasione del mese della consapevolezza del cancro al fegato (L.C.A.M.), dedicato alla consapevolezza e alla diffusione di importanti informazioni sul tumore al fegato, parte “Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere” campagna di sensibilizzazione realizzata grazie al contributo non condizionato di Fujifilm Italia. L’iniziativa è volta a diffondere informazioni sul carcinoma epatocellulare (HCC) e su quali sono i fattori di rischio e gli stili di vita più corretti da seguire.

Sono circa 12.000 le nuove diagnosi di tumore al fegato stimate nel 2022 in Italia secondo i dati AIOM-AIRTUM. Il principale tumore maligno del fegato è il carcinoma epatocellulare o epatocarcinoma (HCC). L’HCC si sviluppa quando le cellule del fegato cominciano a riprodursi in maniera incontrollata. Un processo che avviene silenziosamente, senza sintomi e che rende quindi difficile rilevarlo finché non raggiunge dimensioni importanti.

I dati dimostrano che è innanzitutto necessario seguire comportamenti e stili di vita più allineati con la salute del proprio fegato, dal completamento delle vaccinazioni a un uso moderato di alcool non superiore ai 160 ml al giorno (circa due bicchieri di vino).
Grazie al progresso scientifico stanno emergendo poi nuove frontiere nel campo della diagnostica. In particolare, lo studio di biomarcatori di ultima generazione e altamente specifici dell’HCC si sta concentrando sulla possibilità di identificare la presenza di un tumore anche nelle sue fasi di sviluppo preliminare, quando le sue dimensioni sono ancora ridotte e potrebbe non venire identificato con i metodi di indagine tradizionale, come ad esempio l’ecografia.

L’iniziativa “Abbi fegato. Contro il tumore scegli di sapere” vive online, trovando sede sui social media e nella pagina www.abbifegato.it dove è possibile leggere più informazioni sull’HCC e le nuove frontiere per prevenirlo. L’iniziativa vedrà luce anche in real life con una campagna OOH e DOOH su Roma e Milano.

“La prevenzione è lo strumento più importante che abbiamo.” spiega Davide Campari, General Manager Healthcare di Fujifilm Italia. “Il nostro impegno come Fujifilm Italia va oltre le nostre soluzioni e tecnologie e abbraccia anche campagne di sensibilizzazione. Con questa iniziativa in cui crediamo molto, ci poniamo a fianco dei pazienti, supportando prevenzione e diagnosi precoce, con l’auspicio di alzare l’attenzione su un nemico, come l’HCC, particolarmente insidioso e difficile da diagnosticare“.

Fujifilm ha una lunga storia in ambito Salute, che risale a quasi novanta anni fa con il lancio delle prime pellicole radiografiche. Negli ultimi decenni l’azienda ha iniziato a investire fortemente in questo settore fino a diventare un’azienda Healthcare con un portfolio completo e integrato in grado di supportare il paziente in tutto il percorso di cura. Con la sua area Healthcare e le sue soluzioni innovative, Fujifilm Italia si propone di aiutare a risolvere le sempre più urgenti sfide nel mondo della sanità, a fianco di professionisti e istituzioni con l’obiettivo di tutelare la salute dei pazienti, in ambito di prevenzione, diagnosi e trattamento. 

TAG: AZIENDE, ONCOLOGIA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

20/02/2024

Si riduce l'uso del preservativo nei giovani tra gli 11 e i 24 anni. È uno dei dati che emerge dall’Osservatorio annuale 'Giovani e sessualità' - che Durex...

20/02/2024

L'Fda americana ha approvato, con procedura accelerata, una nuova terapia cellulare contro il melanoma. La terapia (denominata lifileucel, nome commerciale Amtagvi)...

20/02/2024

Ok dell'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) alla prima terapia orale con somministrazione una volta al giorno mirata a prevenire gli attacchi nei pazienti con...

20/02/2024

Il ministero della Salute ha trasmesso un’allerta di grado 3 con la richiesta di potenziare la vigilanza su medicinali e preparati farmaceutici contenti fentanil e...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top