Login con

Ricerca

11 Ottobre 2023

Fondazione Don Gnocchi, Maria Cristina Messa è il nuovo direttore scientifico

L'ex ministro dell'Università Maria Cristina Messa è il nuovo direttore scientifico della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus. Messa è ordinario di Diagnostica per immagini e radioterapia all'Università degli Studi di Milano-Bicocca


Fondazione Don Gnocchi, Maria Cristina Messa è il nuovo direttore scientifico

L'ex ministro dell'Università Maria Cristina Messa è il nuovo direttore scientifico della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus.

Messa, che è ordinario di Diagnostica per immagini e radioterapia all'Università degli Studi di Milano-Bicocca, dove è stata rettrice dal 2013 al 2019, prende il posto di Eugenio Guglielminelli, dal novembre scorso rettore dell'Università Campus Bio-Medico di Roma, che ha ricevuto i ringraziamenti del presidente don Vincenzo Brabante.
"Ringrazio la Fondazione per l'incarico che mi è stato affidato -  ha scritto l'ex vicepresidente del Cnr Messa nel messaggio di saluto ai ricercatori e agli operatori del Don Gnocchi -. L'integrazione tra ricerca, innovazione e assistenza è fondamentale per il continuo miglioramento delle cure, solo così possiamo creare un ponte solido tra la conoscenza delle basi della malattia e la comprensione e la cura delle persone. Il miglioramento delle cure è avvenuto in maniera rapida e rilevante nella medicina riabilitativa, che oggi offre una possibilità di cura e di qualità di vita impensabile solo qualche anno fa". "L'impegno della Fondazione Don Gnocchi, riconosciuta Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico-IRCCS, in particolare per le sedi di Milano e Firenze  - si legge nel comunicato con l'annuncio del nuovo direttore - è orientato a sviluppare una serie di linee di ricerca traslazionali che diano sostegno e sviluppo ai percorsi riabilitativi, mediante l'integrazione di tecnologie di bioingegneria e di nanoscienza e tecnologie di robotica wearable per il recupero dei deficit e la riduzione delle condizioni di disabilità, anche attraverso soluzioni sempre più praticabili e accessibili a tutti".

TAG: NOMINE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/07/2024

Il glioblastoma è il tumore cerebrale più aggressivo con un tasso di sopravvivenza a lungo termine inferiore al 2%. Nonostante la ricerca, la prognosi rimane infausta, ma nuove prospettive possono...

19/07/2024

Passi in avanti nella lotta contro il tumore grazie al lavoro dei ricercatori dell'Irst di Meldola, nel forlivese. Una nuova tripletta di farmaci potrebbe cambiare lo standard di cura dei pazienti...

19/07/2024

Dai problemi legati agli aspetti sociali a quelli in ambito familiare, come il rapporto con i figli o la sessualità, fino agli aspetti correlati al mondo del lavoro e all’inserimento...

19/07/2024

Nella perdurante assenza di una legge che regoli la materia, i requisiti per l'accesso al suicidio assistito restano quelli stabiliti dalla sentenza n. 242 del 2019, compresa la dipendenza del...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top