Login con

Governo e Parlamento

19 Dicembre 2022

Via libera alla riforma Irccs, Schillaci: standard elevati e centri competitivi a livello internazionale

Via libera al provvedimento di riforma degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico Irccs. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Orazio Schillaci sottolineando come siano “passati quasi 20 anni e la scienza si è evoluta e quindi la riforma degli Irccs va proprio in questa direzione"


Via libera al provvedimento di riforma degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico Irccs. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Orazio Schillaci sottolineando come siano “passati quasi 20 anni e la scienza si è evoluta e quindi la riforma degli Irccs va proprio in questa direzione. Oggi abbiamo 53 istituti da 35 e quindi questa riorganizzazione va nella direzione di mantenere standard elevati: bisogna avere centri in grado di competere a livello nazionale e internazionale".

Si tratta di un provvedimento, ha spiegato Schillaci, in applicazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza Pnrr, in particolare "in riferimento alla revisione dell'assetto regolatorio e giuridico degli Irccs e delle politiche di ricerca del ministero con l'obiettivo di rafforzare il rapporto tra ricerca, innovazione e cure sanitarie". Questo, ha sottolineato il ministro, "è un milestone dunque del Pnrr, da raggiungere entro il 31 dicembre 2022. La precedente istituzione degli Irccs fa riferimenti a un decreto del 2003, quindi la riforma degli Irccs è una delle azioni individuate proprio dal Pnrr per migliorare la situazione strutturale italiana e costituisce - ha concluso - una parte integrante della ripresa che si intende attivare anche in relazione alle risorse europee".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

21/02/2024

Condividere conoscenze e strategie innovative per alzare sempre di più l’asticella nel Settore Sanitario Italiano. Con questa ambizione nasce il progetto "Grandi...

21/02/2024

'Per quanto riguarda la dengue, la situazione è sotto controllo. Siamo allertati, stiamo facendo tutto ciò che necessario, però per il momento siamo tranquilli"....

21/02/2024

Astrazeneca balza in borsa, facendo registrare un importante aumento del valore delle sue azioni nel mercato londinese, che guadagna più del 3,5%. L’aumento del...

20/02/2024

Si riduce l'uso del preservativo nei giovani tra gli 11 e i 24 anni. È uno dei dati che emerge dall’Osservatorio annuale 'Giovani e sessualità' - che Durex...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top