Login con

Aifa

27 Febbraio 2024

Aifa, dopo dimissioni Palù Francesco Fera è facente funzioni alla guida

Francesco Fera, il membro del Cda  Aifa scelto dal ministero della Salute, assume in qualità di facente  funzioni i compiti di Giorgio Palù, dimessosi dalla presidenza  dell'Agenzia italiana del farmaco. Un passaggio automatico che non richiede alcun atto formale, ma che è previsto dal nuovo Regolamento Aifa


Aifa, dopo dimissioni Palù Francesco Fera è facente funzioni alla guida

Francesco Fera, il membro del Cda Aifa scelto dal ministero della Salute, assume in qualità di facente funzioni i compiti di Giorgio Palù, dimessosi dalla presidenza dell’Agenzia italiana del farmaco. Un passaggio automatico che non richiede alcun atto formale, ma che è previsto dal nuovo Regolamento Aifa pubblicato il 15 gennaio scorso in Gazzetta Ufficiale: "In caso di assenza o di legittimo impedimento del presidente - recita - le sue funzioni sono temporaneamente svolte dal consigliere di amministrazione designato dal ministro della Salute". Fera, appunto, che è dirigente dell'Agenzia regionale strategica per la salute e il sociale (Aress) della Puglia, area direzione amministrativa.

Restano due gli scenari che si prospettano per l'ente regolatorio  nazionale nell'era post-Palù: un nuovo presidente oppure - se il nome  del successore non c'è ancora - un commissario per la durata massima  di 3 mesi, che il ministro della Salute può nominare a stretto giro,  individuando una personalità del mondo scientifico con esperienza nel  settore, per traghettare l'agenzia fino al nuovo presidente che viene  nominato con decreto del ministro della Salute d'intesa con la  Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le  Province autonome di Trento e di Bolzano, sentito il ministro dell'Economia e delle finanze.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/07/2024

I paesi a basso reddito hanno fatto sforzi senza precedenti per vaccinare le loro popolazioni. La priorità della Gavi Alliance è duplice: aiutare i paesi a recuperare il terreno perso nella...

22/07/2024

Il sogno di un vaccino universale “one shot”  contro l'influenza potrebbe essere più vicino a realizzarsi. Gli esperti, sviluppando un vaccino mirato alla Spagnola del 1918 che ha ucciso...

22/07/2024

In questa fase, l'Agenzia sta raccogliendo l'interesse a prendere parte al tavolo da parte delle società scientifiche e delle organizzazioni sindacali, che hanno due settimane per presentare i loro...

22/07/2024

"Nessuna segnalazione né anomalia è finora arrivata da Asl e ospedali italiani", afferma in una nota il presidente Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso), Giovanni Migliore,...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top