Login con

Governo e Parlamento

08 Febbraio 2024

Anziani, con Legge 33/2023 verso un nuovo modello di integrazione ospedale-territorio

L’assistenza agli anziani al centro dell’evento “Legge 33/2023 e i suoi decreti legislativi: verso un nuovo modello di integrazione ospedale-territorio per l’assistenza sociale e sanitaria domiciliare” che si è tenuto presso il Palazzo Giustiani a Roma, su iniziativa del Sen. Francesco Zaffini


L’aspettativa di vita in due secoli è aumentata, per quasi tutti, di circa 30 anni. Si tratta di un significativo progresso che però, non è entrato del tutto nelle nostre coscienze e nella nostra cultura. Avremo anni di ulteriore invecchiamento della popolazione, di difficile sostenibilità delle politiche assistenziali e di declino demografico. Attraverso la transizione demografica e quella epidemiologica siamo giunti alla sfida di uno storico passaggio ad un diverso modello assistenziale, non più centrato sull’ospedale, ma sul suo dialogo e interazione con il territorio, la comunità e l’abitazione. Questo il tema al centro dell’evento “Legge 33/2023 e i suoi decreti legislativi: verso un nuovo modello di integrazione ospedale-territorio per l’assistenza sociale e sanitaria domiciliare” che si è tenuto presso il Palazzo Giustiani a Roma, su iniziativa del Sen. Francesco Zaffini, Presidente Commissione Affari Sociali e Sanità, in collaborazione con Roman Academy of Public Health e Edra Spa. Con il decreto approvato in Consiglio dei Ministri, previsto dalla Legge 33/2023, dedicato all'assistenza delle persone anziane, si propone di promuovere la dignità e l'autonomia, l'inclusione sociale, l'invecchiamento attivo e la prevenzione della fragilità della popolazione anziana.

“Il Pnrr è materia che attiene alle Regioni, mentre questa legge fa riferimento alla missione 5 che riguarda i temi di gestione sociosanitaria. Per questo appresso l’idea di Mons. Paglia di procedere con una fase di sperimentazione che ci permette di ottimizzare le già scarse risorse a disposizione anche sulla legge 33”, dichiara Zaffini, spiegando le prossime fasi politiche inerenti alla legge 33 del 2023. Monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Commissione per l'attuazione della riforma dell'assistenza sanitaria e socio-sanitaria della popolazione anziana del ministero della Salute, al tema ha dedicato un libro, 'L'età grande: la nuova legge per gli anziani', edito Edra. “Bisogna sognare in grande per iniziare una nuova avventura. Quando, con la Commissione, abbiamo scritto la carta degli anziani e dei diritti della società, abbiamo scoperto che era un novum, nella nostra Costituzione non c’era ancora scritto nulla”, dichiara Mons. Paglia nel corso dell’evento.

“Abbiamo una sfida essenziale: se pensiamo che la gestione della popolazione anziana è difficile per Paesi anche molto più giovani del nostro, figuriamoci cosa accade per l’Italia che di fatto si trova a fronteggiare uno scenario distopico, in cui gli anziani sono sempre più abbandonai a sé stessi”. Questo è l’appello lanciato nel corso dell’evento dal Walter Ricciardi, Professore ordinario di Igiene Generale e Applicata all’Università Cattolica di Roma, Presidente Mission Board of Cancer, Commissione Europea. Alla conferenza presente anche Maria Teresa Bellucci, Viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha spiegato: “Questo Governo ha attenzionato la popolazione anziana agendo con interventi concreti, come l’approvazione del disegno di legge delega in 150 giorni dall’insediamento dell’esecutivo. Lo abbiamo fatto vedendo un’approvazione a larga maggioranza ed è stata una grande soddisfazione poter dare priorità a questo tema”.

TAG: ANZIANI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

23/02/2024

Stili di vita, nutrizione, adeguata attività fisica e mentale e uso di specifici supplementi possono modificare i processi di invecchiamento e di...

23/02/2024

Almeno 2 persone su 10 non sanno cosa sia il Fuoco di Sant'Antonio e una su 2 dice di saperne poco.  Eppure, quasi 2 su 3 conoscono altri che ne hanno sofferto e il...

23/02/2024

Novo Nordisk ed Eli Lilly hanno preso il comando nella corsa per conquistare l’ampia fetta del mercato dei farmaci per la perdita di peso, che si prevede avrà un...

23/02/2024

L'assemblea dei soci di Acc, la Rete Oncologica Nazionale del ministero della Salute, ha confermato alla direzione generale, per i prossimi 5 anni, Paolo De Paoli,...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top