Login con

Aifa

08 Febbraio 2024

Approvazione farmaci, Schillaci: con riforma Aifa poste basi per regole più snelle

Con la manovra finanziaria di quest'anno si sono rideterminati i tetti della spesa farmaceutica e rafforzati i livelli di assistenza di prossimità, introducendo la norma che consente alle farmacie convenzionate con il servizio sanitario di dispensare farmaci fino a oggi reperibili solo nelle farmacie ospedaliere


Approvazione farmaci, Schillaci: con riforma Aifa poste basi per regole più snelle

"Stiamo portando avanti un ampio programma che mira a disegnare una nuova governance del settore farmaceutico, che dovrà portare a una migliore capacità di cura e infine anche a un risparmio, se possibile, per le casse dello Stato.  Con la riforma di Aifa abbiamo posto le basi per un quadro regolatorio più snello ed efficiente per approvare i nuovi farmaci". Lo ha detto il ministro della Salute Orazio Schillaci, nel suo intervento a Roma alla presentazione e del VI Rapporto sulla farmacia a cura di Cittadinanzattiva e Federfarma.

"Con la manovra finanziaria di quest'anno abbiamo rideterminato i tetti della spesa farmaceutica e rafforzato i livelli di assistenza di prossimità, abbiamo introdotto la norma che consente alle farmacie convenzionate con il servizio sanitario di dispensare farmaci fino a oggi reperibili solo nelle farmacie ospedaliere - ha ricordato il  ministro - Questo è un fatto importante per incentivare l'aderenza  terapeutica, soprattutto per chi vive in aree periferiche".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

18/07/2024

La lista dei nuovi medicinali contro l'obesità potrebbe presto allungarsi. Roche ha, infatti, annunciato i dati di uno studio di fase I su un nuovo farmaco orale, da assumere una volta al giorno,...

18/07/2024

Rigenerare il cuore dopo un infarto, stimolando la formazione di nuovo tessuto e nuovi vasi sanguigni attraverso un farmaco '2 in 1' a base di Rna, così da restituire piena funzionalità al nostro...

18/07/2024

Nell'ultima campagna di vaccinazione contro Covid-19, si è vaccinato solo il 10,2% degli over 60, con valori compresi tra il 19,2% della Toscana e l'1,8% della Sicilia. La campagna antinfluenzale...

18/07/2024

La telemedicina offre chiari vantaggi sia per i pazienti che per gli operatori sanitari. L’OMS/Europa pubblica lo “Strumento di sostegno per rafforzare la telemedicina” mira a sostenere i...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top