Login con

Governo e Parlamento

04 Ottobre 2023

Ministero Salute, Americo Cicchetti è il nuovo Direttore generale della programmazione

Americo Cicchetti, Ordinario di Organizzazione aziendale alla facoltà di Economia dell'università Cattolica nel campus di Roma e direttore dell'Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari (Altems) dell'ateneo dal 2012 al 2023, è stato nominato dal ministro della Salute, Orazio Schillaci, Direttore generale della Direzione generale della Programmazione sanitaria


Americo Cicchetti, Ordinario di Organizzazione aziendale alla facoltà di Economia dell'università Cattolica nel campus di Roma e direttore dell'Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari (Altems) dell'ateneo dal 2012 al 2023, è stato nominato dal ministro della Salute, Orazio Schillaci, Direttore generale della Direzione generale della Programmazione sanitaria.

Il Rettore dell'Università Cattolica Franco Anelli, a nome della comunità accademica - riferisce una nota dell'ateneo romano - "si congratula con il professor Cicchetti per questa nomina, riconoscimento istituzionale del suo valore di docente e ricercatore nell'ambito del management sanitario, maturato negli anni di direzione e sviluppo dell'attività dell'Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari dell'ateneo, che si è affermata grazie al suo creativo e perseverante impulso quale punto di riferimento nella formazione della classe dirigente del sistema salute italiano e nell'analisi scientifica delle problematiche sanitarie".
Cicchetti - prosegue la nota - da 25 anni dedica la sua attività scientifica e didattica all'organizzazione e alla gestione dei sistemi sanitari, avendo assunto responsabilità in organismi scientifici e in istituzioni pubbliche e private a livello nazionale ed internazionale.

Americo Cicchetti, 54 anni, laureato cum laude all'università di Roma 'Tor Vergata' in Economia nel 1993, ha conseguito il dottorato di ricerca in Management presso l'università di Bologna nel 1999, beneficiando di un periodo come visiting scholar presso la Wharton Business School dell'Università della Pennsylvania. Nel 1998 è Ricercatore universitario in Igiene e Medicina Preventiva presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia 'A. Gemelli' dell'Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma, essendo il primo economista sanitario chiamato in Italia in una facoltà di Medicina.

Dal 2002 è professore associato presso la facoltà di Economia dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti-Pescara e dal 2006 è professore ordinario presso la facoltà di Economia dell'università Cattolica nel settore scientifico disciplinare 'Organizzazione aziendale'. E' da allora titolare della cattedra di Organizzazione aziendale e docente di Gestione del personale e di competenze manageriali. Dal 2012 al 2023 ha rivestito il ruolo di Direttore dell'Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari (Altems) dell'ateneo. Nel 2001 ha fondato, e successivamente coordinato, le attività di ricerca dell'Unità di Valutazione delle Tecnologie sanitarie e Ingegneria biomedica presso la Fondazione Policlinico universitario 'A. Gemelli' - Irccs (Roma). E' Visiting professor nel Center of Medical Education and Healthcare alla Thomas Jefferson University, Philadelphia (Usa).

È stato membro del Comitato scientifico dell'European Health Management Association (Ehma) e membro di diversi board dell'Health Technology Assessment International come Director a partire dal 2005. Dal 2021 è membro dell'Executive Commitee della stessa HTAi. È stato fondatore e Presidente della Società Italiana di Health Ha fondato lo spin-off accademico dell'Università Cattolica Altems Advisory Srl, del quale è stato socio e presidente del CdA. È stato inoltre socio fondatore e membro del CdA di Molipharma S.p.A., anch'esso spin-off accademico dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. È stato membro del Comitato Prezzi e rimborsi dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) dal 2009 al 2015 e del National Immunization Advisory Group (Nitag) del ministero della Salute (2017-2020). È stato inoltre membro del CdA dell'Istituto Superiore di Sanità (2002-2006). È autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche in journal nazionali e internazionali e di 17 monografie in lingua italiana ed inglese. E' stato invitato a tenere relazioni sui diversi temi di organizzazione e programmazione sanitaria in diversi paesi del mondo tra cui Usa, Cina,Corea, Germania, Francia, Uk, Spagna, Brasile, Singapore, Australia e all'Organizzazione Mondiale della Sanità.

TAG: NOMINE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

23/02/2024

Stili di vita, nutrizione, adeguata attività fisica e mentale e uso di specifici supplementi possono modificare i processi di invecchiamento e di...

23/02/2024

Almeno 2 persone su 10 non sanno cosa sia il Fuoco di Sant'Antonio e una su 2 dice di saperne poco.  Eppure, quasi 2 su 3 conoscono altri che ne hanno sofferto e il...

23/02/2024

Novo Nordisk ed Eli Lilly hanno preso il comando nella corsa per conquistare l’ampia fetta del mercato dei farmaci per la perdita di peso, che si prevede avrà un...

23/02/2024

L'assemblea dei soci di Acc, la Rete Oncologica Nazionale del ministero della Salute, ha confermato alla direzione generale, per i prossimi 5 anni, Paolo De Paoli,...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top