Login con

sanità

19 Settembre 2023

Assemblea Generale Onu al via, presente il ministro Schillaci. Tra i temi la risposta alle pandemie

Prevenzione, preparazione e risposta alle pandemie, copertura universale sanitaria ed eradicazione della tubercolosi: sono i temi delle sessioni plenarie dedicate alla salute globale dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che vedranno impegnato il Ministro della Salute, Orazio Schillaci


Prevenzione, preparazione e risposta alle pandemie, copertura universale sanitaria ed eradicazione della tubercolosi: sono i temi delle sessioni plenarie dedicate alla salute globale dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che vedranno impegnato il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, a New York da oggi al 23 settembre. Lo rende noto il ministero della Salute in un comunicato.

Il ministro, membro della delegazione di governo guidata dal Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, parteciperà, inoltre, a diversi bilaterali, tra cui quello con il ministro della Salute francese, Aurelien Rousseau, in programma il 20 settembre. Nel corso della settimana, il Ministro incontrerà rappresentanti delle organizzazioni internazionali e della comunità scientifica anche in vista della Presidenza italiana del G7.

TAG: SCHILLACI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/04/2024

Il 26 marzo a Milano si è svolto l'evento “Brevetti e Segreti: Trasferimento Tecnologico nelle Scienze della Vita” organizzato ITTBioMed di Edra e DLA Piper, con il supporto di Lendlease, MIND...

12/04/2024

L'invecchiamento è il principale fattore di rischio per l'insorgere del cancro. Non solo l'accumulo di mutazioni genetiche, ma anche il deterioramento del sistema immunitario e l’esposizione...

12/04/2024

In Italia il 60% degli over 65 è colpito da una malattia cronica e, tra queste, le malattie cardiometaboliche sono le più frequenti. Gestire e tenere sotto controllo queste patologie richiede...

12/04/2024

Sono i trentenni sardi i più disponibili a dare il proprio consenso alla donazione degli organi, mentre ancora una volta è Trento la città più generosa d'Italia 

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top