Login con

sanità

23 Gennaio 2023

Sanità digitale, Consip: attivi i contratti della gara da 540 milioni di euro

Consip ha completato l'attivazione di tutti i lotti della gara ''Sanità digitale - Sistemi informativi sanitari e servizi al cittadino'', che sono immediatamente disponibili per gli acquisti della Pa, per un valore complessivo contrattuale pari a 540 milioni di euro


Consip ha completato l'attivazione di tutti i lotti della gara ''Sanità digitale - Sistemi informativi sanitari e servizi al cittadino'', che sono immediatamente disponibili per gli acquisti della Pa, per un valore complessivo contrattuale pari a 540 milioni di euro.

Attraverso l'Accordo quadro le Pa potranno acquisire con ''ordine diretto'' o tramite ''appalti specifici'': servizi applicativi dedicati ai Centri unici di prenotazione (Cup), interoperabilità dei dati sanitari, piattaforme applicative, portali e app, sviluppo ed evoluzione software, migrazione applicativa, configurazione e personalizzazione di soluzioni software, manutenzione adeguativa e correttiva, supporto specialistico, conduzione applicativa e infrastrutturale (lotti 1-4); servizi di supporto, project management, supporto al monitoraggio, change management, Pmo e demand management, digitalizzazione dei processi sanitari, It Strategy ed Advisory (lotti 5 e 6).

Insieme alla gara per i "Sistemi informativi clinico assistenziali" (cartella clinica elettronica, enterpise imaging e telemedicina) del valore di oltre 1 mld di euro, il cui contratto è già attivo dallo scorso giugno, l'iniziativa in questione rappresenta lo strumento principale per la realizzazione dei progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) sulla Missione 6 (Salute) - componente 2 1.1.1 (Ammodernamento del parco tecnologico e digitale ospedaliero - digitalizzazione). L'investimento impegna un totale di 1,4 miliardi di euro di risorse Pnrr. Obiettivo di entrambe le iniziative - evidenzia la Consip - è quello di migliorare l'efficienza dei livelli assistenziali e adeguare strutture e modelli organizzativi ai migliori standard di sicurezza internazionali, attraverso l'adozione di soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate e il potenziamento del patrimonio digitale e di supporto al processo di trasformazione digitale delle strutture sanitarie pubbliche.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!


Commenti (0)

Al momento non sono presenti commenti, scrivi tu il primo!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

03/02/2023

L’introduzione di una tassa sulle bevande analcoliche contenenti zucchero, introdotta nel Regno Unito nel 2018, è stata associata a una riduzione dell'8%...

03/02/2023

L’odontoiatria sociale piomba al centro dell’agenda politica. Mentre nella campagna elettorale del Lazio si dibatte sul voucher odontoiatrico per i minori di...

03/02/2023

'I dati illustrati nel documento mostrano una certa omogeneità tra le regioni per i farmaci di fascia A e H. Nel momento in cui l'Agenzia del farmaco rimborsa i...

03/02/2023

Equità di accesso alle cure e supporto sociale per tutti i malati oncologici: questi gli obiettivi che si prefigge la Federazione italiana delle Associazioni di...

©2023 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top