Login con

ITTBIOMED

11 Marzo 2024

Dalla ricerca alla corsia: il technology transfer all'Ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio

Paola Bagnoli, Head of Technology Transfer presso l'Ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio, parte del Gruppo San Donato, all'interno di MIND- Milano Innovation District, e Giorgio Racagni, Professore Emerito di Farmacologia presso l'Università di Milano, parlano di come l'innovazione tecnologica possa passare dalla ricerca al reparto ospedaliero e dell'importanza dei brevetti nel promuovere l'innovazione


Dalla ricerca alla corsia: il technology transfer all'Ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio

Paola Bagnoli ricopre il ruolo di Head of Technology Transfer presso all'IRCCS Ospedale Galeazzi-Sant'Ambrogio, una delle ancore dl MIND-Milano Innovation District. Gli IRCCS rappresentano i luoghi ideali per il trasferimento tecnologico nel settore biomedico. Infatti, spiega l'esperta, "Il processo di trasferimento tecnologico mira a sostenere ricercatori e clinici nel fare ricerca e nel trasferire i risultati dei loro studi dai laboratori, al reparto ospedaliero, fino ai pazienti. Questi percorsi non sono sempre processi lineari ma possono portare a risultati importanti." Uno dei "fiori all'occhiello" è proprio lavorare con un approccio di "medicina traslazionale".



Infine, per passare dalla ricerca al mercato, "abbiamo bisogno di coinvolgere le aziende come stakeholder e la proprietà intellettuale è cruciale per ottenere il loro impegno. Ecco perché esiste il brevetto. È lo strumento principale della proprietà industriale per proteggere i risultati della nostra ricerca". Ma, aggiunge Bagnoli, "il brevetto non è il punto di arrivo della ricerca, è il punto di partenza per le attività di trasferimento tecnologico. Dalla ricerca alla protezione della proprietà intellettuale e quindi allo sviluppo commerciale della tecnologia. Lavorare con le aziende, con fondi di venture capital che investono nelle startup e la proprietà intellettuale è proprio il punto di partenza".

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/07/2024

Johnson & Johnson ha voluto promuovere, insieme ai diversi interlocutori del sistema Salute della Regione Lazio, un’iniziativa finalizzata ad individuare proposte in ambito organizzativo e...

15/07/2024

È disponibile in Italia per le persone con diabete, a partire dai 2 anni di età, il sensore FreeStyle Libre 2 Plus. Il sistema, che dura 15 giorni annuncia in una nota Abbott permette, con...

15/07/2024

La Commissione Europea, tramite HERA l'Autorità per la risposta alle emergenze sanitarie, ha presentato alla Critical Medicines Alliance un rapporto tecnico che valuta le vulnerabilità della catena...

15/07/2024

Se interrogati sul futuro della sanità, i giovani italiani puntano i riflettori sul superamento delle differenze, a partire da quelle socioeconomiche ritenute da 7 su 10 ‘under 30’ come la causa...

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top