Login con

Eventi

08 Settembre 2023

Co-create the future, l’evoluzione dell’ecosistema healthcare

Guardare al futuro dell’ecosistema della Salute, con l’ambizione di poter contribuire a guidarne la trasformazione. È questo l’obiettivo dell’evento annuale organizzato da Consorzio Dafne – la community B2B no-profit di riferimento per tutti gli attori della filiera healthcare che si terrà giovedì 5 ottobre, al Palazzo Mezzanotte


Guardare al futuro dell’ecosistema della Salute, con l’ambizione di poter contribuire a guidarne la trasformazione. È questo l’obiettivo dell’evento annuale organizzato da Consorzio Dafne – la community B2B no-profit di riferimento per tutti gli attori della filiera healthcare che si terrà giovedì 5 ottobre, al Palazzo Mezzanotte. Un format dinamico e dal ritmo serrato, che vedrà succedersi sul palco gli interventi di cinque speaker d’eccezione: Nino Cartabellotta – Presidente Fondazione GIMBE, Giusella Finocchiaro – Professoressa Ordinaria Diritto privato Università di Bologna, Erika Mallarini – Associate Professor Government, Health and Not for Profit Department SDA Bocconi, Alberto Mattiello – Business Futurist e Alberto Redaelli – Coordinatore Sezione Bioingegneria DEIB Politecnico di Milano.

Gli autorevoli relatori condivideranno con il pubblico visioni, prospettive e provocazioni stimolanti, per comprendere gli scenari evolutivi che si stanno profilando all’orizzonte e cercare insieme gli approcci più coerenti per riuscire a governare – e non subire – il cambiamento. «Giocare d’anticipo, cercando di precorrere i tempi, per farsi trovare pronti a supportare con efficacia la nostra Community e l’ecosistema nel suo complesso: questa l’ambizione che muove il Consorzio e che, ne siamo sempre più convinti, deve caratterizzare l’approccio condiviso da tutti gli attori della filiera healthcare», sottolinea Daniele Marazzi, Consigliere Delegato del Consorzio Dafne, mentre spiega la genesi del convegno 2023. «Impossibile, e presuntuoso, pensare di potercela fare da soli: ecco perché abbiamo deciso di coinvolgere sul palco del nostro evento annuale un mix di punti di vista e prospettive diverse, con relatori davvero protagonisti del cambiamento nei rispettivi ambiti e dalle esperienze spesso anche fortemente interrelate con l’ecosistema healthcare».

Questa la ricetta che il Consorzio Dafne propone quest’anno per contribuire a delineare lo scenario futuro del settore, ma soprattutto per cercare di aiutare la filiera nel comprendere come si possa concorrere a disegnarlo affinché costituisca un vero progresso evolutivo per l’ecosistema della Salute. Generando al contempo impatti utili a migliorare il perseguimento della finalità sociale, di servizio, che contraddistingue il comparto healthcare, che si trova ad affrontare una fase di tumultuosa evoluzione, con cambiamenti che si rincorrono a velocità e frequenze sempre più elevate, con un’ulteriore accelerazione anche rispetto a quanto vissuto negli ultimi anni. Questa combinazione di incertezze e tensioni rende davvero imprescindibile cercare di favorire una maggior coesione nel settore e, come forse mai prima, ribadisce la necessità di attori che vogliano mettersi in gioco, lavorando insieme per tradurre in azioni concrete le riflessioni sull’importanza di fare sistema, generando impatti reali sull’ecosistema della Salute. L’evento – aperto a tutti, previa iscrizione alla pagina dedicata sul sito del Consorzio – vede il coinvolgimento di autorevoli media partner, riferimenti riconosciuti nel settore, tra i quali Edra.  

TAG: SALUTE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Youtube! Seguici su Linkedin! Segui il nostro Podcast su Spotify!

Oppure rimani sempre aggiornato in ambito farmaceutico iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/04/2024

Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (Fofi), interviene alla tavola rotonda "L'evoluzione della farmacia e del farmacista tra nuovi servizi e...

22/04/2024

In Italia si registrano infatti oltre 31mila casi l'anno di neoplasie con mutazioni geniche, ovvero tumori che presentano particolari mutazioni di geni, e questo apre le porte ad una medicina di...

22/04/2024

Premiate a Roma da Farmindustria le 8 scuole che hanno partecipato al progetto Alternanza scuola lavoro nel settore farmaceutico. Un premio di 1.000 euro ciascuno che gli istituti dovranno...

22/04/2024

"Oggi celebriamo 90 anni di traguardi ma guardiamo alle nuove sfide che abbiamo davanti e che insieme sapremo affrontare per raggiungere altri importanti risultati". Lo ha sottolineato...

 
Resta aggiornato con noi!

La tua risorsa per news mediche, riferimenti clinici e formazione.

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

EVENTI

©2024 Edra S.p.a | www.edraspa.it | P.iva 08056040960 | Tel. 02/881841 | Sede legale: Via Spadolini, 7 - 20141 Milano (Italy)

Top